Calciomercato Milan, idea dal Brasile per ringiovanire l’attacco | I dettagli

Calciomercato Milan, idea Kaio Jorge per l'attacco
Stefano Pioli © Getty Images

Il Milan, dopo l’acquisizione di Olivier Giroud, punta a comprare un giovane attaccante sul calciomercato da affiancare al francese e a Zlatan Ibrahimovic.

Il Milan ha già piazzato un colpo sul calciomercato per puntellare il reparto offensivo della squadra. Prendendo Olivier Giroud, i rossoneri si sono assicurati una punta forte ed esperta, in grado di fare la differenza da subito, in attesa che Ibrahimovic recuperi dall’infortunio. Le carta d’identità del francese e dello svedese sono, però, un pò ingiallite e la dirigenza milanista avrebbe la volontà di affiancargli un giovane da far crescere alla corte di Zlatan e che, in prospettiva, possa prendere sulle sue spalle il peso dell’attacco del Milan. Una delle piste più affascinanti condurrebbe sulle tracce di un giovanissimo attaccnte brasiliano, già considerato una stellina nel suo Paese.

LEGGI ANCHE >> >> >> Calciomercato Juve, carta Demiral | Bomber dalla Serie A! I dettagli

LEGGI ANCHE >> >> >> Calciomercato, l’Inter non molla Florenzi | I dettagli

Calciomercato Milan, idea Kaio Jorge per l'attacco
Zlatan Ibrahimovic © Getty Images

Gli occhi del Milan su Kaio Jorge | Piace il brasiliano per l’attacco

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, in cima alle preferenze dei rossoneri ci sarebbe il calciatore del Santos, Kaio Jorge. Classe 2002 ma con già grande esperienza nel Brasileirao e in Copa Libertadores, il giovane attaccante verdeoro ha un contratto in scadenza a fine 2021 e una clausola rescissoria di circa 50 milioni di euro. Piace anche a Tottenham, Juventus e Napoli e per sottrarlo alla concorrenza il Milan dovrebbe presentare un’offerta che sia considerabile un giusto indennizzo dai dirigenti del club di San Paolo.

Calciomercato Milan, Kaio Jorge idea per l'attacco
Kaio Jorge © Getty Images

Per i rossoneri ovviamente non è un’opzione quella di fare follie per un giocatore in scadenza, ma starebbero cercando la formula giusta per anticipare i club rivali nella corsa alla next big thing del calcio brasiliano.

M.V.