Calciomercato Lazio, ‘scippo’ De Zerbi | Piomba lo Shakhtar sull’esterno

La Lazio potrebbe veder sfumare uno dei suoi obiettivi per la prossima stagione: lo ‘scippo’ lo pianifica De Zerbi

de zerbi sassuolo addio
De Zerbi © Getty Images

Dopo un anno di pausa Maurizio Sarri è tornato in Serie A sedendosi sulla panchina della Lazio, lasciata libera da Simone Inzaghi, passato a sua volta all’Inter. Il tecnico toscano ha subito messo mano alla rosa biancoceleste, grazie agli arrivi di Kamenovic, Hysaj e Felipe Anderson. Ma per rinforzare ulteriormente la rosa il club capitolino starebbe guardando anche in Portogallo, precisamente in casa Benfica.

Leggi anche >>> Calciomercato, Inter e Lazio fanno lo scambio | I dettagli

Infatti per la fascia sinistra si starebbe pensando ad Alejandro Grimaldo, esterno sinistro classe 1995 con contratto in scadenza nel 2023 e in uscita dal club portoghese. Ma l’affare potrebbe essere complicato da un tecnico italiano, ovvero Roberto De Zerbi.

Calciomercato Lazio, Sarri beffato da De Zerbi: Shakhtar su Grimaldo

Alejandro Grimaldo © Getty Images

La nuova Lazio targata Maurizio Sarri continua a cercare rinforzi per la prossima stagione. In particolare si cercano calciatori che possano dare qualcosa in più sugli esterni, così il profilo finito nel mirino dei biancocelesti sarebbe quello di Alejandro Grimaldo, giocatore di proprietà del Benfica.

Leggi anche >>>  Calciomercato Juventus, il big può restare | Furia social!

Secondo quanto riportato da ‘A Bola’ però, il terzino classe 1995 sarebbe finito nel mirino anche di Roberto De Zerbi allo Shakhtar Donetsk. Il club ucraino infatti avrebbe offerto 12 milioni a quello portoghese, a fronte dei 15 richiesti per il cartellino dello spagnolo. Dunque l’ex tecnico del Sassuolo sembrerebbe preparare la beffa nei confronti di Maurizio Sarri per quanto riguarda l’obiettivo sulla fascia.