Calciomercato Juventus, addio a sorpresa in difesa | Doppio assalto

La Juventus potrebbe perdere il difensore centrale: arrivano due richieste da Italia ed estero, il futuro torna in bilico

Calciomercato Juventus, svolta per il rinnovo di Bernardeschi
Pavel Nedved e Federico Cherubini ©Getty Images

È stato un calciomercato particolare fino a questo momento per la Juventus, che ha praticamente mantenuto la stessa rosa della scorsa annata nonostante i risultati tutto sommato negativi in Serie A e Champions League. Sono state due le ufficialità fino ad oggi: l’entrata di Kaio Jorge per l’attacco e la cessione di Demiral all’Atalanta.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Conte trova squadra | Ritorno in Premier

I bianconeri non hanno rimpiazzato il turco e non hanno al momento intenzione di farlo in quanto in rosa ci sono Rugani e Dragusin oltre a Bonucci, Chiellini e De Ligt, ma qualcosa potrebbe cambiare. Sono in aumento infatti le richieste per Radu Dragusin e il suo futuro potrebbe essere in bilico, così come riportato da ‘Calciomercato.it’.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Raiola tratta la cessione | Inzaghi indica il sostituto

Calciomercato Juventus, Cagliari e Lipsia pensano a Dragusin in prestito

Dragusin è sicuramente uno dei più promettenti difensori presenti nella rosa della Juventus, proprio per questo non è escluso un addio per trovare più spazio e continuare il percorso di crescita. Il portale sopracitato fa sapere che il classe 2002 sarebbe seguito da Cagliari e Lipsia che potrebbero provare a prenderlo in prestito. Difficile che si verifichi un addio definitivo visto che il difensore centrale rumeno ha più volte espresso la volontà di vestire i colori bianconeri anche in futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, post Insigne: scambio in Serie A | Battute Juventus e Roma

Calciomercato Juventus Dragusin Sassuolo
Dragusin © Getty Images

Tutto da decidere dunque per Radu Dragusin, che potrebbe lasciare la Juventus soltanto a titolo temporaneo per poi tornare a vestire i colori bianconeri in futuro.