Calciomercato Juventus, Ronaldo sotto attacco | “Lo trovo scorretto”

Cristiano Ronaldo è ad un passo dall’addio alla Juventus: il campione portoghese lascerà i bianconeri, la critica sui social

Ronaldo
Ronaldo ©Getty images

Cristiano Ronaldo lascerà la Juventus nelle prossime ore. Il campione portoghese non vede l’ora di andare via da Torino dopo che nella giornata di ieri è arrivato il suo noto agente, Jorge Mendes, che ha incontrato la dirigenza bianconera. La richiesta da parte dei bianconeri è quella di portare un’offerta di circa 30 milioni di euro, poi Ronaldo sarà libero a partire dai prossimi giorni. Il suo contratto è in scadenza nel giugno 2022, ma ora è sempre più vicina la separazione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, bomba Skriniar | Assalto dalla Spagna: cifra enorme

Calciomercato Juventus, l’attacco di Ravezzani a Ronaldo

Così è arrivato anche il tempo dei bilanci con il giornalista, Fabio Ravezzani, che ha attaccato via social la sua scelta: “Cr7 non ha fatto vincere la Juve più del triennio precedente, in Europa l’ha fatta andare peggio di prima. Era stato acquistato per migliorare i risultati e li ha peggiorati. Costava 90 mln l’anno. Liberarsene alla vigilia del quarto anno è una fortuna. Il resto sono chiacchiere”. Poi ha rincarato la dose: “La colpa non è di Cr7, ma del centrocampo scarso? Vero. Ma la mostruosa (e sbagliata) operazione ha prosciugato le casse per investire altrove. E ha preteso una squadra al suo servizio, obbligando tutti a giocare solo per lui. Ha continuato a segnare a discapito della squadra”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, addio Ronaldo | “Juventus infastidita”

Infine, lo stesso Ravezzani ha rivelato il suo punto di vista intorno a tutta la situazione degli ultimi giorni con la panchina di Udine: “Trovo scorretto sostenere che Cr7 abbia voluto lasciare la Juve. Entrambi non vedevano l’ora di chiudere il rapporto e se lo sbatti in panchina a Udine non puoi pensare che voglia restare (troppo preso di sé, per accettarlo). Il passo più deciso verso la rottura è stato del club”.
Ronaldo
Ronaldo ©Getty images

Lo stesso Ronaldo sarebbe ad un passo dal Manchester City con Pep Guardiola che potrebbe allenarlo dopo gli anni gloriosi con Lionel Messi ai tempi del Barcellona. Il manager catalano avrebbe così la possibilità di allenare i due migliori al mondo degli ultimi vent’anni.