Calciomercato Juventus, cessione a sorpresa | Resta in Serie A

La Juventus potrebbe decidere a sorpresa di cedere un attaccante prima della fine del mercato: rimane in Serie A

Allegri
Allegri © Getty Images

Momento di difficoltà e caos per la Juventus in questo inizio di campionato. La partita di ieri contro l’Empoli, persa per 0-1, ha mostrato diverse lacune e poche idee nella squadra di Massimiliano Allegri. Il calciomercato è ancora aperto e nuovi rinforzi potrebbero ancora arrivare, ma la Juventus starebbe pensando anche a una cessione a sorpresa in attacco.

Leggi anche >>> Calciomercato Juventus, colpo in attacco | L’intreccio con Ronaldo

Infatti, secondo quanto riportato da Juventusnews24.com, i bianconeri starebbero riflettendo su un possibile addio di Dejan Kulusevski. Da quando è arrivato a Torino lo svedese non è riuscito a esprimere al meglio le sue potenzialità e potrebbe così essere sacrificato. Possibile destinazione in Serie A.

Calciomercato Juventus, addio Kulusevski: ritorno all’Atalanta

Massimiliano Allegri © Getty images

Juventus che fatica a trovare la migliore forma e che in due giornate è riuscita a conquistare solamente un punto. La sconfitta di ieri contro l’Empoli ha evidenziato diverse lacune, che potrebbero essere colmate negli ultimi giorni di calciomercato. Però a sorprendere potrebbe essere una cessione inaspettata.

Leggi anche >>> Calciomercato Juventus, nuovo bomber | Haaland sblocca tutto

Infatti, secondo quanto riportato da ‘Juventusnews24.com’, i bianconeri starebbero pensando all’addio di Dejan Kulusevski. Lo svedese non è riuscito a mostrare a pieno il suo valore e nel suo destino potrebbe esserci il ritorno all’Atalanta. Nell’affare inoltre potrebbe essere inserito anche il cartellino di Roberto Piccoli, giovane attaccante molto promettente. A tre giorni dalla fine del mercato dunque potrebbe riaprirsi il capitolo cessioni per la Juventus.