Calciomercato Milan, scelto l’erede di Ibrahimovic | Colpo europeo!

Il Milan continua a seguire con molta attenzione la situazione legata al futuro di Roman Yaremchuk, centravanti appena approdato al Benfica e nazionale ucraino: le ultime di calciomercato

Milan, Pioli segue Yaremchuk
Stefano Pioli © Getty Images

Il Milan di Stefano Pioli ha forse risolto la questione legata alla maglia numero 9 che, dal ritiro di Filippo Inzaghi nel 2012, non è mai stata davvero valorizzata nella maniera più corretta. In quest’estate di calciomercato però è arrivato a Milano Olivier Giroud, centravanti francese reduce dalla vittoria della Champions League con il Chelsea di Thomas Tuchel. Il bomber transalpino, che nella sua bacheca può vantare anche la vittoria di un mondiale, ha subito fatto valere la sua legge nelle prime due sfide del campionato italiano di Serie A mettendo a segno due reti e conquistando il pubblico di San Siro.

Nel frattempo continua il lavoro di recupero di Zlatan Ibrahimovic che, al ritorno dalla sosta, dovrebbe rientrare a disposizione di Stefano Pioli. Il gigante svedese è stato decisivo la scorsa stagione e sarà interessante vedere quale sarà il suo impatto su questa, infortuni permettendo. Intanto il Milan lavora anche al nome del suo erede in sede di calciomercato ed attenzione al profilo di Roman Yaremchuk, già seguito dai rossoneri durante Euro 2020.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, erede di Handanovic | Doppio colpo fra i pali

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Roma, sfida per lo svincolato di lusso

Calciomercato Milan, Yaremchuk resta nel mirino

Roman Yaremchuk, nelle ultime settimane, è approdato al Benfica che ha versato nelle casse del Gent 17 milioni di euro per assicurarsi le sue prestazioni. Il gigante classe 1995, anche ieri a segno con la maglia dell’Ucraina, è di certo uno degli elementi più interessanti del calcio est-europeo come dimostrato anche in questo inizio di stagione fra preliminari di Champions e campionato portoghese.

Milan, resta il nome di Yaremchuk
Roman Yaremchuk © Getty Images

Sono ben tre infatti gli assist di Yaremchuk ai suoi compagni di squadra nei playoff della competizione europea più importante senza tralasciare i gol: nel campionato lusitano l’ucraino si è già sbloccato e ad Euro 2020 è stato uno dei bomber migliori dal punto di vista del rendimento.