Calciomercato Milan, altro flop: Maldini pronto a tagliarlo

Il Milan elabora le mosse sul calciomercato, in modo da regalare la rosa migliore possibile a Stefano Pioli. La strategia di Paolo Maldini potrebbe presto cambiare

Calciomercato Milan, Maldini e il futuro di Florenzi
Maldini © Getty Images

Il progetto Milan va avanti e non senza gioie. I rossoneri, infatti, mostrano netti miglioramenti sul campo e stanno permettendo ad alcuni dei giovani più promettenti in rosa di affermarsi. La classifica ride, con i rossoneri che si trovano tra i primi posti in Serie A, ma in società si pensa anche al futuro e si programmano le prossime mosse. In estate, l’acquisto di Alessandro Florenzi è servito a dare nuova linfa e possibilità tattiche a Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE >>> Il PSG è l’incubo del Milan: non solo Donnarumma

Si tratta di un profilo di esperienza e in grado di garantire diverse soluzioni, dall’inizio come a partita in corso. Nel 4-2-3-1 può disimpegnarsi senza problemi da esterno alto come da terzino destro. Un elemento duttile e che in carriera ha avuto la fortuna di essere protagonista anche in Champions League che con la maglia della Nazionale. I giovani possono, dunque, beneficiare della sua presenza nello spogliatoio e anche in campo. La formula d’acquisto dalla Roma, prestito con diritto di riscatto, sembrava poi estremamente vantaggiosa. Ma potrebbe presto ritorcersi contro il club giallorosso e il calciatore.

LEGGI ANCHE >>> Fa fatica ad imporsi, arriva la critica per il top player: ci risiamo

Calciomercato Milan, Florenzi non convince: gli scenari per il futuro

Calciomercato Milan, Florenzi non convince: gli scenari per il futuro
Florenzi © Getty Images

Ieri Florenzi è stato schierato da Pioli contro il Venezia, ma l’esterno non ha convinto, per poi essere sostituito. L’ex PSG ha anche avuto un’occasione da gol di testa, ma non ha trovato la porta. Se le sue prestazioni non dovessero migliorare e non dovesse risultare decisivo, a fine stagione Paolo Maldini potrebbe decidere di non riscattarlo. Mancano ancora tanti mesi e Florenzi dovrà essere valutato con calma, anche per il suo apporto fuori dal campo, ma il terzino, alla fine, potrebbe dire addio al Milan già alla fine di questa stagione.