La Juventus prova il colpo De Paul: tentativo di scambio!

La Juventus di Massimiliano Allegri è a caccia di fosforo a centrocampo: attenzione al nome di Rodrigo De Paul, entrato non al meglio nelle rotazioni di Simeone all’Atletico

Juventus, obiettivo De Paul
Rodrigo De Paul © Getty Images

Fra poche ore, Diego Simeone tornerà a giocare in Italia, più precisamente a San Siro, ben cinque anni dopo l’ultima, bruttissima, volta nella quale il suo Atletico Madrid perse la finale di Champions League proprio a Milano alla lotteria dei calci di rigore. I Colchoneros vogliono però sfatare il tabù dello stadio meneghino e si troveranno di fronte il Milan di Stefano Pioli, insieme al Napoli di Spalletti la squadra più in forma del campionato italiano di Serie A. Nell’organico dell’Atleti c’è, tra l’altro, una vecchia conoscenza del nostro calcio: stiamo parlando di Rodrigo De Paul, passato nell’ultima estate di calciomercato dall’Udinese alla società spagnola.

Il fantasista argentino però, almeno in questo inizio di stagione con la maglia dell’Atletico Madrid campione di Spagna in carica, non è riuscito finora a ritagliarsi il giusto spazio e sta trovando anche qualche difficoltà dal punto di vista tecnico che, in futuro, potrebbe aprire qualche spiraglio per un’eventuale partenza dell’ex giocatore del Valencia, sul quale è forte l’interesse della Juventus di Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Il ct dell’Argentina spiazza la Juventus: convocato l’infortunato Dybala

LEGGI ANCHE >>> Il Chelsea si fionda su de Ligt: la maxi offerta per convincere la Juventus

Calciomercato Juventus, obiettivo De Paul: tentativo di scambio

Per arrivare al cartellino di Rodrigo De Paul, valutato almeno 40 milioni di euro dall’Atletico Madrid di Diego Simeone, la Juventus potrebbe mettere sul piatto alcuni dei suoi talenti di maggior valore, uno su tutti Dejan Kulusevski. L’ex giocatore dell’Atalanta non ha ancora trovato la sua dimensione in bianconero e potrebbe diventare una pedina di scambio decisamente appetibile.

Kulusevski © Getty Images

Attenzione anche al nome di un altro giocatore che, con l’arrivo di Max Allegri sulla panchina della Juventus, ha perso il posto da titolare che si era guadagnato: stiamo parlando di Weston McKennie. Il centrocampista americano, riscattato dallo Schalke 04, potrebbe essere un altro possibile elemento da scambiare.