Juventus-Roma, battibecco tra Abraham e Veretout: ecco il motivo

Juventus-Roma, sul finale di primo tempo, poteva vivere una nuova svolta decisiva. Battibecco in campo tra Abraham e Veretout

Juventus-Roma, battibecco tra Abraham e Veretout: ecco il motivo
Abraham e Veretout © Getty images

Juventus-Roma è attualmente ferma sul risultato di 1-0, ma un bivio cruciale è stato superato nei minuti finali del primo tempo. Nell’area bianconera, infatti, Wojciech Szczesny atterra Tammy Abraham e l’arbitro assegna il rigore. Ed è proprio a questo punto che Tammy Abraham e Jordan Veretout diventano, loro malgrado protagonisti.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Roma, Mourinho perde il big per infortunio: c’è il cambio

Juventus-Roma, disputa tra Abraham e Veretout per il rigore

Veretout si prepara a battere il calcio di rigore, ma qualcosa va in maniera differente dal solito. Infatti Abraham, dopo essersi procurato il rigore, spinge anche per presentarsi dagli undici metri. Si rivolge anche verso Mourinho, oltre al compagno, con la ferrea volontà di batterlo. L’allenatore però lo liquida con un chiaro: “Fate voi”. Alla fine è Veretout che batte, ma purtroppo per la Roma sbaglia il tiro dagli undici metri. Abraham a questo punto corre a rincuorare il compagno, evidenziando l’obiettivo generale: trovare il pareggio.