Champions League: la Juve vince nel finale, Ronaldo sentenzia l’Atalanta

Champions League: bene la Juventus, Ronaldo la ribalta nel finale contro l’Atalanta

La seconda serata italiana di Champions League della settimana finisce bene per la Juventus che vince in casa dello Zenit San Pietroburgo. Sconfitta beffarda, invece, per l’Atalanta che perde nel finale in casa del Manchester United.

Manchester United Atalanta Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©Getty images

La squadra di Gasperini gioca un grandissimo primo tempo ad Old Trafford sbloccandola prima con Mario Pasalic e poi raddoppiando con Demiral che poi subirà anche un infortunio. Il Manchester United subisce l’Atalanta nei primi 45 minuti ma nel secondo tempo aumenta i giri del motore e il pubblico si rivela a tutti gli effetti un’arma in più. Prima accorcia le distanze Rashford che imbuca la palla dove Gollini non può arrivare, poi Maguire la pareggia dopo che Zapata aveva rischiato di trovare il gol del 3-1. Al minuto 81 ci pensa il solito Cristiano Ronaldo a ribaltare il risultato con uno dei suoi soliti colpi di testa che regala la vittoria ai Red Devils.

La Juventus vince in Russia grazie al gol di Kulusevski nel finale

Juventus Kulusevski
Kulusevski © Getty Images

LEGGI ANCHE>>>Mourinho dice tutto: l’annuncio sull’addio per il Newcastle

A San Pietroburgo vince anche la Juventus che si prende la vetta del girone H, rispondendo alla vittoria del Chelsea. La squadra di Massimiliano Allegri conferma di essere in grande ripresa nonostante i momenti di sofferenza contro lo Zenit. A deciderla è Dejan Kulusevski che, dimenticato dalla difesa russa, insacca di testa sull’assist di De Sciglio al minuto 86′. I bianconeri vincono anche in Champions dopo il successo in campionato contro la Roma e mettono un piede agli ottavi di finale.

MANCHESTER UNITED-ATALANTA 3-2

15′ Pasalic, 28′ Demiral, 53′ Rashford, 75′ Maguire, 81′ Ronaldo

CLASSIFICA GRUPPO F: Man.United 6, Atalanta 4, Villarreal 4, Young Boys 3

ZENIT-JUVENTUS 0-1

86′ Kulusevski

CLASSIFICA GRUPPO H: Juventus 9, Chelsea 6, Zenit 3, Malmo 0