Blitz a Torino per Kulusevski: lo scambio da 40 milioni piace a tutti

Blitz a Torino per Kulusevski: osservatori all’Allianz Stadium, via allo scambio da 40 milioni di euro per la Juventus

Dejan Kulusevski è uno dei possibili partenti in casa Juventus. Lo svedese, acquistato per 40 milioni di euro, non ha ancora fatto il salto di qualità che ci si attendeva da lui e continua ad alternare prestazioni positive ad altre decisamente deludenti.

Kulusevski
Kulusevski © LaPresse

Anche per questo il suo nome è spesso speso in ottica calciomercato: l’ex Atalanta e Parma può rappresentare da un lato il modo più facile per racimolare un tesoretto per intervenire sul mercato, dall’altro il profilo giusto per imbastire qualche scambio che possa andare a migliorare la rosa di Allegri lì dove serve. Del resto Kulusevski è un calciatore che piace anche all’estero, con la Premier League in prima fila. Non per nulla all’Allianz Stadium si vedono spesso osservatori della big inglesi: per lui, come per Federico Chiesa, altro profilo che piace non poco in Inghilterra. Tornando a Kulusevski e agli osservatori del campionato inglese, domenica sera sugli spalti per Juventus-Genoa erano presenti diversi scouting della Premier League tra i quali quelli del Leicester. E proprio con la squadra di Rodgers potrebbe nascere uno scambio che accontenterebbe tutti.

LEGGI ANCHE >>> Conte tenta l’affare con la Juventus: doppia offerta sul tavolo

Calciomercato Juventus, Leicester a Torino per Kulusevski: possibile scambio

Tielemans
Tielemans © LaPresse

Il Leicester è una delle squadre che potrebbe far partire l’assalto per Kulusevski ed anche in questo senso può essere letta la presenza di osservatori delle Foxes all’Allianz. Lo svedese rappresenterebbe il profilo ideale per la squadra inglese con la quale la Juventus potrebbe imbastire uno scambio in grado di accontentare tutti.

Con lo svedese in partenza verso Leicester, a fare il percorso inverso potrebbe essere Youri Tielemans. Ventiquattro anni, centrocampista belga, fino all’infortunio al polpaccio è stato uno degli insostituibili della squadra di Rodgers. La sua valutazione, con il contratto in scadenza nel 2023, si aggira intorno ai 35-40 milioni. Cifra simile a quella utile per strappare il sì della Juventus per Kulusevski. Da qui la possibile idea di uno scambio che potrebbe trovare il consenso di tutti.

 

D.B.