Conte tenta l’affare con la Juventus: doppia offerta sul tavolo

Le strade di Conte e della Juve si incrociano di nuovo, ma sul calciomercato. Il Tottenham guidato dal grande ex prova a prendersi un giocatore che non rientra nei piani di Allegri

L’opera di costruzione di un Tottenham a immagine e somiglianza di Antonio Conte fa tappa anche in Serie A. Nello specifico lì dove il tecnico salentino ha vissuto la maggior parte della propria carriera da calciatore, vincendo poi tre scudetti consecutivi da allenatore: la Juventus.

Antonio Conte ©LaPresse

Nelle file dei bianconeri c’è un giocatore che Conte stima molto, tanto che lo avrebbe voluto alle proprie dipendenze già quando guidava l’Inter: ovvero Dejan Kulusevski. Lo svedese è tornato un po’ protagonista complice l’infortunio di Federico Chiesa e l’inconsistenza di Morata, tuttavia resta uno di quelli ‘sacrificabili’ sul mercato per fare cassa e, chissà, permettere alla dirigenza juventina di provare a regalare Vlahovic a Massimiliano Allegri. Sul classe 2000 c’è pure l’Arsenal, ma gli ‘Spurs’ dove lavora anche l’altro ex Paratici – fin dalla scorsa estate interessato a portare in quel di Londra il nativo di Stoccolma – sembrano propensi a fare presto sul serio con una doppia proposta.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Calciomercato Milan, ko Kjaer: scelto il sostituto a gennaio

Calciomercato Juventus, Conte ci prova: Ndombele per Kulusevski
Ndombele in azione ©LaPresse

A quanto pare il club di Levy potrebbe mettere sul piatto 20 milioni di euro cash più il cartellino di Harry Winks, centrocampista inglese che Conte vede poco, come del resto il suo predecessore Espirito Santo. La valutazione del 25enne, accostato già alle milanesi e che ad Allegri potrebbe far comodo vista la necessità di un mediano a copertura della difesa, è di circa 10 milioni. Come seconda proposta, invece, uno scambio di prestiti più diritti di riscatto (fissati a cifre diverse) con Tanguy Ndombele. Il 24enne transalpino è un profilo gradito a ‘La Vecchia Signora’, soltanto che il suo ingaggio raggiunge i 12 milioni di euro netti. Troppi per il nuovo corso Juve, una follia in rapporto al rendimento in campo.

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Calciomercato, Muriqi scontento: addio alla Lazio sempre più vicino

Calciomercato Juventus, Kulusevski via solo per 35 milioni

Calciomercato Juventus, assalto Tottenham a Kulusevski
Kulusevski in azione ©LaPresse

La Juventus pronta a respingere entrambe le offerte. Kulusevski rimane in uscita, ma solo di fronte a una offerta cash senza contropartite da 35 milioni di euro. Con questi soldi e l’uscita di un centrocampista tra Ramsey e Rabiot, Cherubini e soci potrebbero andare all’assalto di Vlahovic.

A.R.