Calciomercato Milan, gentleman agreement per il big | I dettagli

Un club di Premier potrebbe aggiudicarsi un big ma il Milan continua a non mollare la presa

Il Milan domani sera a San Siro si gioca una partita fondamentale per il destino in campionato contro il Napoli. I rossoneri devono rispondere ai cugini nerazzurri ma davanti si troveranno una delle migliore squadre italiane del momento e degli ultimi anni. Intanto, però, la società non perde di vista gli obiettivi di mercato per gennaio.

Milan calciomercato Renato Sanches
Milan Maldini ©Getty Images

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Milan, colpo in Premier: sfida a Sarri!

Paolo Maldini sta lavorando alla ricerca di un centrocampista che possa prendere le redini di Franck Kessié, ormai destinato a lasciare Milano tra 6 mesi. Uno degli obiettivi del club rossonero è Renato Sanches, pallino della società da diversi mesi dopo le grandi prestazioni sfoggiate in Francia con la maglia del Lille. Dopo essere esploso al Benfica, il classe ’97 si è messo in mostra anche con il Portogallo in nazionale, trionfando a Euro2016, ma poi ha fallito il grande salto al Bayern Monaco. Adesso con i campioni di Francia in carica sta tornando a giocare a livelli altissimi e anche le pretendenti stanno tornando alla carica. Il portoghese ha in essere un gentleman’s agreement che gli consentirebbe di lasciare il Lille già a gennaio e come riportato da ‘mirror.co.uk’, il presidente del club francese, Oliver Letang, ha confermato che qualora arrivasse un’offerta adeguata, il giocatore potrebbe andar via.

L’Arsenal anticipa il Milan per Renato Sanches

Renato Sanches calciomercato Milan
Renato Sanches ©Getty images

Dall’Inghilterra sembra che l’Arsenal sia in pole per Renato Sanches in vista del calciomercato di gennaio che aprirà le porte tra meno di due settimane. Il portoghese potrebbe accettare di buon grado la destinazione ma i Gunners devono fare i conti con il Milan che continua a seguire con attenzione l’ex Benfica e Bayern, con la speranza che il giocatore possa accettare il trasferimento in Italia. Il Lille chiede comunque almeno 30 milioni di euro per lasciarlo andare.