Juventus, addio annunciato | “Almeno 100 milioni”

L’addio è ormai annunciato: il gioiello è sempre più lontano dalla Juventus

Questa potrebbe essere l’ultima stagione di Matthijs De Ligt con la maglia della Juventus. Il difensore olandese, arrivato nel 2019 dall’Ajax, dopo che proprio con il club di Amsterdam aveva eliminato i bianconeri dalla Champions League, è ormai richiesto dalla maggior parte dei top club europei.

De Ligt calciomercato Juventus
De Ligt ©LaPresse

Il suo agente Mino Raiola ha più volte fatto intendere che De Ligt ha tante richieste e che a fine stagione potrebbe andare via, nonostante il contratto in scadenza a giugno 2024. In merito al futuro del centrale olandese classe ’99 è intervenuto il giornalista Giovanni Capuano a ‘Top Calcio 24’: “Raiola ha fatto sapere che considera la fase di De Ligt alla Juventus in chiusura”.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, colpo di scena a gennaio: scambio col PSG

Parole che confermano quello che ormai è nell’aria da tempo. Significative anche le parole di un altro giornalista, Massimo Zampini, anche lui a ‘Top Calcio 24’: “A quel punto, si alza l’asticella, c’è una clausola da 150 milioni di euro e allora la Juventus può rifare la squadra. Ma quando sento parlare di 60 milioni… Se Raiola lo vuole portare via, la società deve dirgli di arrivare con un’offerta over 100 milioni, non di meno”.

Juventus, verso la separazione con De Ligt

Juventus De Ligt calciomercato
De Ligt ©Getty images

Intanto le prestazioni di De Ligt continuano ad essere quasi perfette e indispensabili per la Juventus. Il dato raccolto da Opta è clamoroso: tra i difensori con almeno 700 minuti disputati in questo campionato nessuno è stato saltato in dribbling meno volte di dell’olandese.

“E’ pronto per un nuovo passo, lo pensa anche lui”– parole inequivocabili quelle di Mino Raiola sul suo assistito. Chelsea e Bayern Monaco sembrano le principali candidate al gioiello olandese ma a giugno andrà in scena una vera e propria asta.