Serie A, l’Inter torna in vetta grazie ai gol dei difensori: Lazio piegata 2-1

L’Inter torna da sola in vetta alla classifica di Serie A grazie alla vittoria ottenuta contro la Lazio: decisivi i gol di due difensori, Bastoni e Skriniar

In una giornata in cui i suoi attaccanti restano all’asciutto, Inzaghi ringrazia due difensori – Bastoni e Skriniar– che regalano all’Inter tre punti d’oro nella corsa Scudetto.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Sarri fa sul serio: superata l’Inter per l’esterno

Milan Skriniar esultanza
Milan Skriniar © LaPresse

In una partita che si era complicata per via dell’immediato pareggio biancoceleste – la firma è stata del solito Ciro Immobile – i nerazzurri sono riusciti a spuntarla nella ripresa col gol dello slovacco.

Il tabellino di Inter-Lazio 2-1

Inter esultanza
Inter esultanza © LaPresse

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries (32′ st Darmian), Barella (37′ st Vidal), Brozovic, Gagliardini, Perisic (37′ st Dimarco); Sanchez (28′ st Correa), Martinez (28′ st Dzeko).
A disposizione: Radu, Rovida, D’Ambrosio, Ranocchia, Sensi, Vecino, Curatolo.
Allenatore: Inzaghi

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj (35′ st Lazzari), Luiz Felipe, Radu, Marusic; Milinkvic-Savic, Cataldi (24′ st Leiva), Basic (24′ st Luis Alberto); Felipe Anderson (15′ st Zaccagni), Immobile, Pedro.
A disposizione: Reina, Adamonis, Patric, Vavro, André Anderson, Romero, Moro, Muriqi.
Allenatore: Sarri

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

MARCATORI: 30′ pt Bastoni (I), 35′ pt Immobile (L), 22′ st Skriniar (I)

NOTE: Ammoniti: Vidal (I), Luiz Felipe, Basic, Radu, Zaccagni (L). Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Serie A, il tabellino di Verona-Salernitana 1-2

Grigoris Kastanos gol
Grigoris Kastanos © LaPresse

Nell’altro incontro della serata, la Salernitana fa il colpaccio a Verona sorprendendo gli scaligeri con le reti di Djuric e Kastanos. Di Lazovic il momentaneo pareggio degli uomni di Tudor.

VERONA (3-4-2-1): Pandur; Casale (dal 40′ s.t. Tameze), Gunter, Ceccherini; Depaoli (dal 14′ s.t. Barak), Ilic, Veloso, Lazovic; Lasagna, Caprari; Simeone (dal 14′ s.t. Kalinic).

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Gyomber, Veseli (dal 40′ s.t. Kechrida), Gagliolo; Kastanos, Zortea (dal 26′ s.t. Carri), Coulibaly M (dal 31′ s.t. Capezzi), Di Tacchio, Jaroszynski; Gondo (dal 31′ s.t. Bonazzoli), Djuric.

Arbitro: Dionisi

Marcatori: 29′ p.t. Djuric (rig.), 18′ s.t. Lazovic, 25′ s.t. Kastanos

Ammoniti: 31′ p.t. Kastanos (S), 36′ Gyomber (S), 44′ s.t. TAcchio (S), 48′ s.t. Guenter (V)

Espulsi: 44′ s.t. Ilic