UFFICIALE | Nuovo caso di Covid nella Juventus: calciatore in isolamento

Aaron Ramsey è positivo al Covid: il centrocampista gallese è stato già posto in isolamento come comunicato dalla Juventus

Nuovo caso di positività al Covid in casa Juventus: ad aver contratto il virus è Aaron Ramsey. Il centrocampista gallese – come comunicato dal club bianconero – si trova in isolamento.

Juventus Ramsey Crystal Palace
Ramsey © LaPresse

“Juventus Football Club comunica che è emersa la positività al Covid 19 di Aaron Ramsey. Il calciatore è già stato posto in isolamento” recita il comunicato ufficiale diramato pochi minuti fa dalla Juventus che rende nota la positività al Covid del centrocampista gallese.

LEGGI ANCHE >> Calciomercato Milan, un nuovo fantasista per Pioli dalla Serie A

Dopo la negativizzazione del portiere Pinsoglio, in casa Juventus si torna a fare i conti col Covid all’interno del gruppo squadra. Un contagio che arriva ventiquattro ore dopo la partita con la Roma alla quale, però, Ramsey non ha preso parte.

Ramsey
(Aaron Ramsey via LaPresse)

Juventus, nuovo caso di Covid: Ramsey positivo

Il calciatore ex Arsenal – come previsto dal protocollo federale – è stato messo in isolamento dal club bianconero. La speranza è che i prossimi giri di tamponi non portino alla scoperta di ulteriori casi di contagio per la Juventus, già alle prese con l’infortunio di Federico Chiesa e con la squalifica di Cuadrado e de Ligt per la finale di Supercoppa col Napoli.