Calciomercato, il Milan lo blinda | Serve un’offerta choc

Il Milan prova a blindare uno dei suoi gioielli: per portarlo via da Milano serve un’offerta irrinunciabile

Il Milan guarda con attenzione alle potenziali occasioni che il mercato di gennaio può ancora riservare, non solo in entrata ma anche in uscita. I rossoneri necessitano di un rinforzo in difesa ma devono anche guardarsi dai potenziali assalti ai propri gioielli.

Leao e Pioli
Leao e Pioli ©Getty Images

Certamente uno dei più ambiti in casa Milan è Rafael Leao. Il gioiello portoghese dopo una stagione di adattamento, già lo scorso anno ha lanciato segnali inequivocabili del suo enorme talento e quest’anno sembra aver trovato una sicurezza ancora maggiore. Pioli è riuscito a farlo crescere con pazienza e adesso i suoi strappi sono la vera arma in più dei rossoneri. Il classe ’99 ha realizzato 7 gol in stagione fino a questo momento tra campionato e coppe ma anche se non è ancora un perfetto goleador, il suo apporto alla squadra è ormai indispensabile.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter: Skriniar super, ma il futuro è un’incognita

Arrivato dal Lille per circa 28 milioni di euro, adesso il suo valore di mercato è raddoppiato e nonostante il contratto in scadenza nel 2024, Maldini sta lavorando per blindare il portoghese, convincendolo a rinnovare.

A lavoro per il rinnovo di Leao: serve offerta choc

Leao calciomercato Milan
Rafael Leao ©Getty Images

Il Milan vuole blindare a tutti i costi Rafael Leao e lo valuta circa 50-60 milioni di euro. Dalla sua cessione i rossoneri otterrebbero una plusvalenza super ma l’intenzione è di trattenerlo. Per portarlo via da Milano servirà un’offerta choc che pochi club in Europa in questo momento storico sarebbero in grado di fare, forse solo Psg e Manchester City, oltre al Newcastle che da quando è stata acquistata dalla nuova proprietà sembra avere risorse illimitate. Anche se di recente dalla Spagna sono filtrate voci su un potenziale interesse anche dell’Atletico Madrid.