Calciomercato Inter: Skriniar super, ma il futuro è un’incognita

Milan Skriniar, difensore centrale dell’Inter di Simone Inzaghi, sta brillando con la maglia nerazzurra, ma il suo contratto è in scadenza nel 2023: le ultime di calciomercato

L’Inter di Simone Inzaghi ha iniziato alla grande il 2022 seguendo il cammino iniziato alla fine dell’anno precedente. In campionato, dopo la sospensione della gara contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic, è arrivata la vittoria a San Siro ai danni della Lazio per 2-1, ma non solo.

Inter, addio Skriniar
Milan Skriniar © LaPresse

Ieri sera, sempre al Meazza, la Beneamata ha sollevato il primo trofeo della sua stagione contro la Juventus di Massimiliano Allegri con un gol, all’ultimo secondo, di Alexis Sanchez, attaccante cileno entrato a partita in corso. Una partita bellissima che resterà nella memoria dei tifosi nerazzurri che hanno potuto vedere, ancora una volta, una grande prestazione anche di Milan Skriniar, difensore centrale slovacco arrivato all’Inter nell’estate di calciomercato del 2017 dalla Sampdoria.

Il difensore centrale è senza dubbio uno dei migliori del campionato italiano di Serie A e sta impressionando anche in questa stagione. Nella partita con la Lazio, complicatissima per l’Inter, l’ex Samp si è trasformato anche in goleador per i suoi con una rete pesantissima, da tre punti, per i nerazzurri che si trovano, nonostante una gara in meno da disputare, al primo posto in classifica con un punto di vantaggio sul Milan di Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato, non solo Inter e Milan | Insidia in Serie A per il talento

LEGGI ANCHE >>> Paul Pogba arriva gratis, la Juventus subito ne approfitta

Calciomercato Inter, futuro Skriniar: attenzione al prossimo anno

Milan Skriniar sta facendo benissimo con la maglia dell’Inter ed ha una valutazione almeno uguale o superiore ai 50 milioni di euro. Una cifra altissima che però potrebbe non far preoccupare i top club europei in vista della prossima estate. Skriniar infatti, al termine della stagione, avrà soltanto un anno di contratto rimanente con la Beneamata e, senza il rinnovo potrebbe anche cambiare radicalmente il suo futuro. Va però sottolineato che, nelle ultime interviste, lo slovacco ha più volte ribadito la sua volontà di restare all’Inter.