Serie A, la decisione del Giudice Sportivo su Fiorentina-Udinese

Serie A, la decisione del Giudice Sportivo su Fiorentina-Udinese, match previsto il 6 gennaio ma non disputato per il focolaio Covid nelle file dei friulani

Fiorentina e Udinese non sono scese in campo il giorno dell’Epifania, bloccate dall’emergenza Covid-19. In particolare, furono i bianconeri a non poter recarsi a Firenze, poichè fermati dall’Asl. Come da regolamento, il Giudice Sportivo si è pronunciato sull’esito del match, decretandone il rinvio per il presentarsi della ‘causa di forza maggiore’.

Italiano Fiorentina Udinese
Vincenzo Italiano ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Il Tottenham ‘ferma’ Conte | “Vogliono creare problemi”

Così come accaduto per altre partite di questo campionato, il Giudice Sportivo non ha applicato lo 0-3 a tavolino alla società non pervenuta: “Non saranno applicate all’Udinese Calcio le sanzioni previste dall’art. 53 NOIF per la mancata disputa della gara in oggetto, rimettendo alla Lega Serie A i provvedimenti organizzativi necessari relativi alla disputa della gara medesima“.