Il riscatto di Kean ‘frega’ il Milan: il piano a sorpresa della Juventus

La Juventus può lavorare ad un’operazione a sorpresa con il riscatto di Moise Kean che metterebbe fuori dai giochi il Milan: il piano bianconero

Non certo l’impatto sperato. Il ritorno di Moise Kean alla Juventus ha rappresentato un’operazione da valutare in maniera negativa, giudicando il costo dell’operazione e la resa del giovane attaccante.

Kean
Kean © LaPresse

L’arrivo di Vlahovic a gennaio ha certificato quello che già si era capito. I bianconeri non ritengono l’ex Everton e Psg un calciatore su cui puntare realmente in futuro. Questo però non significa che da Torino non partirà il bonifico necessario per riscattare (come da obbligo inserito nell’accordo con il club inglese) Kean e renderlo a titolo definitivo un calciatore della Juventus. Un’operazione che potrebbe essere anticipata a quest’estate e rappresentare soltanto il primo passo di un piano che vedrebbe la società piemontese rubare un obiettivo al Milan. L’idea è quella di sfruttare proprio Moise Kean per regalare ad Allegri un rinforzo che potrebbe inserirsi molto bene nella rosa della squadra bianconera.

Calciomercato Juventus, Kean per arrivare a Sanches

Renato Sanches
Renato Sanches © LaPresse

Cherubini sta sondando il mercato alla ricerca dei rinforzi giusti per la Juventus. Novità la prossima estate dovrebbero esserci soprattutto a centrocampo: dopo l’addio di Bentancur e Ramsey, a fine stagione anche Arthur e Rabiot potrebbero fare le valigie, con almeno un paio di inserimenti necessari per alzare la qualità del reparto mediano a disposizione di Allegri.

Uno di questi potrebbe essere Renato Sanches, 24enne centrocampista portoghese in forza al Lille. L’ex Bayern Monaco è da tempo nel mirino del Milan che sta lavorando per metterlo alla corte di Pioli come sostituto di Kessie, dato ormai per partente. I rossoneri però potrebbero trovarsi a fare i conti con la Juventus e con Kean. Il piano bianconero potrebbe prevedere l’inserimento del cartellino dell’attaccante per arrivare a Renato Sanches.

Il profilo di Kean potrebbe tentare il Lille, soprattutto in caso di partenza di David, corteggiato anche in Italia dallo stesso Milan e dall’Inter.I due calciatori condividono una valutazione simile (intorno ai 35 milioni) e quindi lo scambio potrebbe accontentare anche economicamente le due società. Una traccia che nei prossimi mesi potrebbe rivelarsi qualcosa in più.