La Juventus sceglie il vice Vlahovic: lo ‘porta’ Kean

Allegri chiede un vice Vlahovic per il prossimo anno: Kean è la carta per arrivare al bomber che milita in Serie A, la proposta bianconera

Devastante. Dusan Vlahovic ha impiegato poco tempo per conquistare la Juventus. In gol nelle prime due partite con la maglia bianconera, il bomber serbo ha dimostrato di avere qualità e carattere per trascinare la squadra di Allegri.

Kean
Kean © LaPresse

E’ grazie alle sue reti se la Juve ha battuto l’Empoli, c’è  il suo nome dietro alla speranza di poter compiere una incredibile rimonta scudetto. Con Dusan tutto è possibile la frase che riecheggia alla Continassa e che ora fa sorridere Allegri. L’ex Fiorentina sarà il perno su cui si costruirà la Juventus del futuro, una squadra che però ha bisogno comunque di un altro attaccante. Il tecnico toscano cerca un bomber di esperienza, capace di accettare di partire dietro Vlahovic, ma anche di sostituirlo senza perdere troppo e, perché no, all’occorrenza anche giocarci insieme.

Cherubini è già partito a caccia del nome giusto e il profilo ideale potrebbe arrivare proprio dalla Serie A grazie a Moise Kean. Il giovane attaccante è arrivato quest’estate dall’Everton in prestito con obbligo di riscatto: affare da 40 milioni totali circa, con i bianconeri che potrebbero anticipare il riscatto per poi inserirlo nella trattativa per il nuovo attaccante.

Calciomercato Juventus, Kean per arrivare a Murielù

Muriel
Muriel © LaPresse

Kean sarebbe la carta giusta da giocarsi con l’Atalanta per Luis Muriel. E’ il colombiano uno dei profili che potrebbe piacere ad Allegri per il ruolo di vice Vlahovic. Da Bergamo non chiudono ad una sua cessione anche perché i tanti infortuni patiti in questa stagione hanno fatto nascere qualche dubbio sulla sua integrità fisica.

Per convincere i bergamaschi da Torino sarebbero pronti a mettere sul piatto il 21enne ex Psg. Kean però ha una valutazione di 35 milioni (quelli che servono per il riscatto) mentre la Juventus ritiene che Muriel possa valere intorno ai 25 milioni. Ecco perché i bianconeri vorrebbero anche un conguaglio economico a proprio favore nel possibile affare.

Un’idea quest’ultima che non piace all’Atalanta: da Bergamo sono pronti allo scambio, ma soltanto alla pari. Riflessioni ad ogni modo in corso, con la Juventus che cerca il vice Vlahovic: Muriel potrebbe essere il prescelto.