Real Madrid – Paris Saint Germain 3-1: Benzema nella storia

Spettacolo puro al Santiago Bernabeu dove il Real Madrid supera il Paris Saint Germain, strappando l’accesso ai quarti di Champions

Mbappé illude il Psg, Benzema lo stende: una tripletta del numero 9 del Real Madrid permette alla squadra di Carlo Ancelotti di vincere una partita che sembrava ormai finita.

(Mbappé via LaPresse)

È la formazione francese a sbloccare il risultato: lo fa Mbappé che al 35′ si era visto annullare un gol per posizione di fuorigioco di Nuno Mendes. Il campione francese, quattro minuti dopo, supera Courtois col destro dopo un bel lancio di Neymar.

Al 61′ errore clamoroso di Donnarumma: il portiere italiano, pressato da Vinicius, si fa rubare palla. Assist d’oro per Benzema che non sbaglia. E non sbaglia neanche dopo, quando tra il 77′ ed il 78′ trova addirittura due gol, riuscendo così a regalare ai Blancos la qualificazione ai quarti di finale.

(Real Madrid – Psg via LaPresse)

Real Madrid – Paris Saint Germain, risultato e tabellino

REAL MADRID – PARIS SAINT GERMAIN 3-1 (TOT 3-2)
39′ Mbappé, 61′, 77′ e 78′ Benzema