La Juventus beffa l’Inter: Nedved soffia il difensore ai nerazzurri

La Juventus può soffiare Bremer all’Inter: l’ago della bilancia possono essere due contropartite tecniche

Due pedine per convincere Urbano Cairo a cedere Bremer alla Juventus: ecco il piano dei bianconeri per soffiare il difensore all’Inter.

(Nedved via LaPresse)

La Juventus vuole rinforzare la difesa con Bremer: il brasiliano classe ’97 è uno dei centrali più ambiti del campionato di Serie A, e al termine della stagione in corso lascerà il Torino.  L’ex Atletico Mineiro è legato al club granata da altri due anni di contratto, ma in estate finirà al centro di una vera e propria asta di mercato.

Il giocatore, da tempo, è nel mirino dell’Inter, ma nelle ultime ore si è registrato un deciso e forte inserimento da parte della Juventus, intenzionata a sorpassare i nerazzurri nella corsa a Bremer, la cui valutazione attuale oscilla tra i 15 ed i 20 milioni di euro.

(Cherubini e Nedved via LaPresse

Calciomercato Juventus, due pedine per arrivare a Bremer

Il piano della Juventus prevede un’offerta cash con due contropartite tecniche per convincere Urbano Cairo, patron del Torino, a cedere Bremer ai cugini bianconeri. Nella trattativa, infatti, la Juventus andrebbe ad inserire i cartellini di due giocatori che potrebbero rientrare nei piani del club granata.

Il primo nome è quello di Daniele Rugani, difensore classe ’94 che diventerebbe da subito il nuovo leader della retroguardia torinista. La compagine granata accoglierebbe anche l’attaccante brasiliano Kaio Jorge, classe 2002 valutato circa 12 milioni di euro. L’inserimento dei loro cartellini potrebbe spingere il Toro a cedere Bremer alla Juventus, con l’Inter che resterebbe clamorosamente beffata dopo mesi di contatti e trattative.