Spalletti insidia l’Inter, colpaccio a giugno: Inzaghi furioso

Uno scenario da brividi per l’Inter che può vedere Milan e Napoli scippargli il colpo in cima alla lista di Simone Inzaghi: i dettagli

La Serie A non smette di stupire. Dopo il passo falso dell’Inter a Torino contro la squadra di Juric, il Milan ha consolidato il primo posto in classifica, seguito a ruota dal Napoli e poi dai nerazzurri. A 9 giornate dal termine, tutto può ancora accadere ma le big italiane guardano già molto lontano. In particolar modo per quanto riguarda il calciomercato estivo e gli obiettivi comuni che Napoli, Inter e Milan potrebbero condividere a partire dal prossimo giugno. In attesa dunque di scoprire chi cucirà il tricolore sulle maglie del prossimo anno, è già tempo di strategie. Tra uscite ed entrate, il Milan agirà in ogni zona del campo: da difesa e centrocampo che perderanno rispettivamente Romagnoli e Kessie, all’attacco che vede ancora in bilico Zlatan Ibrahimovic.

Scamacca Milan Inter Napoli
Luciano Spalletti ©LaPresse

L’Inter puntellerà la rosa già completa a disposizione di Inzaghi, al pari del Napoli che ha intenzione di accontentare le richieste di Spalletti per l’anno che verrà. E sono proprio gli azzurri, insieme al Milan, che possono insidiare i campioni d’Italia per un obiettivo da tempo in cima alla lista di Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino può quindi rimanere a mani vuote: ecco lo scenario.

Milan e Napoli, assalto a Scamacca: l’Inter trema

Scamacca Milan Inter Napoli
Gianluca Scamacca ©LaPresse

Non è un mistero che Gianluca Scamacca sia da tempo uno dei preferiti di Simone Inzaghi per affiancare, ed in futuro sostituire, Edin Dzeko nell’attacco nerazzurro. Una trattativa con il Sassuolo che va avanti da tempo ma che rischia una brusca frenta: Napoli e Milan possono provare a mettere i bastoni tra le ruote a Marotta.

Le richieste del Sassuolo non mutano: per lasciar partire la punta romana, in scadenza il 30 giugno 2025 con i neroverdi, serviranno non meno di 40 milioni di euro. Cifra importante per quello che, senza dubbio, è l’attaccante che maggiormente sta stupendo ed intrigando le big di Serie A.

Scamacca Milan Inter Napoli
Gianluca Scamacca ©LaPresse

Scamacca ha fino ad ora segnato 12 reti e firmato 1 assist vincente, in 29 apparizioni stagionali: una sfida tre all’orizzonte per il cartellino dell’ex Genoa.