Novità per Juventus-Inter, la decisione è già stata presa

In vista dell’attesissimo Derby d’Italia – una sfida che è tornata ad avere il sapore Scudetto – ci sono delle rilevanti novità: i dettagli

Se ne parlava da tempo, e ormai manca solo l’ufficialità: a breve gli appassionati di calcio potranno riempire gli stadi senza limitazioni. Quello che fino a pochi giorni fa era sembrato possibile solo per Italia-Macedonia del 24 marzo – la FIGC aveva in mente di chiedere una deroga speciale per il match di qualificazione a Qatar 2022 – dopo pochi giorni sarà valido per tutti gli incontri delle Leghe professionistiche.

Stadio Olimpico
Stadio Olimpico © LaPresse

Fortunatamente i dati sui contagi da Covid-19, nonchè quelli relativi alle degenze in terapia intensiva ed in generale alla diffusione del virus sul nostro territorio, sono in netto milgioramento da settimane. Come riportato quest’oggi da tutti gli organi d’informazione, il Consiglio dei Ministri si appresta ad approvare il Decreto che libera da tutti i vincoli la capienza negli stadi. Ferma restando la validità della deroga per il decisivo match della Nazionale di Mancini, dal 1 aprile ci saranno delle importanti novità per tutti gli eventi all’aperto e al chiuso: Juventus-Inter sarà una delle prime gare che potrebbe ospitare il tutto esaurito nell’impianto.

Capienza stadi, Juventus-Inter col 100% del pubblico

Tifosi Juventus all'Allianz Stadium
Tifosi Juventus © LaPresse

La partitissima dell’Allianz Stadium – che presumibilmente sarà decisiva per entrambe le squadre – è in programma da calendario per domenica 3 aprile. Dato che però la Lega Calcio non ha ancora ufficializzato le date degli anticipi e dei posticipi, è più che probabile che il match sia disputato sabato 2 aprile. In tal caso proprio Juventus-Inter potrebbe essere una delle prime gare – e che gara – che vedrà la possibilità di ospitare il 100% del pubblico. La tavola è insomma apparecchiata per un grandissimo spettacolo.