Colpaccio Milan, doppio regalo a zero dalla Premier

Il Milan è già vigile in vista della prossima sessione di calciomercato: l’estate 2022 può regalare due colpi a zero a Pioli

Vincere aiuta a vincere ed è per questo che il Milan guidato da Stefano Pioli, attuale capolista del campionato di Serie A, non può commettere passi falsi da qui a fine stagione. Il sogno scudetto sullo sfondo, con la prossima sfida contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic che metterà alla prova il ‘Diavolo’. In attesa dunque di tornare in campo dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, i rossoneri pensano anche a quella che sarà la prossima stagione. A partire dal calciomercato estivo, con ormai numerosi obiettivi per la rosa a disposizione del tecnico emiliano.

Milan Lingard Origi
Stefano Pioli ©LaPresse

La difesa perderà a zero Romagnoli mentre è ormai conclamato l’addio a parametro zero di Franck Kessie, vicinissimo al Barcellona. È in attacco che, tuttavia, il club di via Aldo Rossi potrebbe preparare per i tifosi rossoneri non poche sorprese. Ancora da valutare il possibile rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, in scadenza il prossimo 30 giugno, mentre Giroud compirà tra qualche mese 36 anni.

Milan, non solo Origi: nuova punta dall’Inghilterra

Milan Lingard Origi
Divock Origi ©LaPresse

Ecco quindi che una doppia sorpresa rischia di stravolgere il reparto avanzato a disposizione di Pioli: doppio assalto in Premier League. Al Milan piace Origi, se ne parla ormai da diverse settimane. I rossoneri si sono mossi d’anticipo per provare ad anticipare la concorrenza e ad accogliere l’attaccante del Liverpool che lascerà i ‘Reds’ a zero a fine giugno. Quello del 26enne belga, 5 reti e 3 assist in 14 presenze stagionali, non è però l’unico nome che può avvicinarsi con decisione ai colori rossoneri.

In queste ore sarebbe infatti stato riproposto il cartellino di Jesse Lingard, anche lui in scadenza il 30 giugno 2022 e destinato a lasciare il Manchester United. L’inglese ha accumulato solo 392′ in campo con ‘Red Devils’ ed è per questo che sta cercando una nuova squadra dove rilanciarsi a partire dal prossimo anno.

Milan Lingard Origi
Jesse Lingard ©LaPresse

Il Milan può quindi pensare al doppio colpo a parametro zero: da Origi a Lingard, da Milanello si valutano ben due innesti per l’attacco di Pioli.