Marotta lancia il messaggio: così va via Lautaro

L’addio di Lautaro Martinez in estate può avvenire solo a determinate condizioni: il piano di Marotta è chiaro

Il Derby d’Italia di scena all’Allianz Stadium monopolizza l’attenzione in casa Inter, con la squadra di Simone Inzaghi che non può più permettersi passi falsi per evitare di vedere allontanarsi il treno scudetto. In tal senso, i 7 punti portati a casa nelle ultime 7 giornate, fanno storcere il naso sul recente cammino dei campioni d’Italia in Serie A. Dal calcio giocato al calciomercato, però, molto potrebbe cambiare nell’attuale rosa a disposizione dell’allenatore piacentino l’anno prossimo. A partire da Lautaro Martinez che, nonostante il recente rinnovo fino al 30 giugno 2026, potrebbe davvero decidere di lasciare il club meneghino e dire addio al calcio italiano.

Romero Lautaro Martinez
Lautaro Martinez ©LaPresse

Uno scenario del quale è ben conscio Beppe Marotta che è pronto a giocarsi le sue carte, sfruttando al meglio l’eventuale partenza del ‘Toro’ che in questo stagione ha collezionato 16 reti e 2 assist vincenti in 39 presenze tra campionato e coppe. Uno score che lascia vivissimo l’interesse dei maggiori top club europei per l’argentino, accostato in passato con forza al Barcellona di Laporta. Ecco che all’orizzonte, però, adesso vi sarebbe il grande ex Antonio Conte ed il Tottenham: lo scenario.

Lautaro da Conte: a queste condizioni si può fare

Romero Lautaro Martinez
Antonio Conte ©LaPresse

Gli ‘Spurs’, dunque, sono a caccia di un grande attaccante che rimpiazzi la sempre più probabile partenza di Harry Kane il prossimo giugno. Lautaro Martinez piace tantissimo a Conte, che lo conosce benissimo, così come piace a Paratici. Marotta non chiude le porte per la cessione della punta sudamericana in Premier League e, anzi, detta le condizioni che possono accelerare l’addio del ‘Toro’.

Il dirigente nerazzurro ha intenzione di chiedere 50 milioni di euro cash più il cartellino del difensore, ex Atalanta, Cristian Romero. Il centrale di Cordoba piace tanto alla dirigenza nerazzurra, con il Tottenham che lo valuta non meno di 50-55 milioni di euro.

Romero Lautaro Martinez
Cristian Romero ©LaPresse

Un’operazione che, se assecondata dal Tottenham, abbatterebbe senza troppi problemi il muro dei 100 milioni per il cartellino di Lautaro Martinez.