Il Milan si inceppa ancora: solo 0-0 a Torino ed Inter più vicina

Dopo il pareggio a reti bianche contro il Bologna, il Milan non va oltre lo 0-0 a Torino: l’Inter è ormai nello specchietto retrovisore

Se tra febbraio e marzo era stato l’attacco dell’Inter – grande rivale, assieme al Napoli, del Milan nella lotta Scudetto -ora tocca ai rossoneri fare i conti con le polveri bagnate dei suoi avanti. Dopo il pareggio contro il Bologna, allo ‘Stadio Olimpico Grande Torino’ è arrivata un’altra battura d’arresto. Sempre a reti bianche. Sempre faticando a trovare conclusioni pulite in porta.

Etrit Berisha parata
Etrit Berisha © LaPresse

Nel capoluogo piemontese il match è intenso, vissuto su grandi livelli individuali (BremerGiroud su tutti) e con poche nitide occasioni. Ovviamente è stato il Milan a fare la gara, creando però pochissime chiare occasioni da gol e anzi rischiando, soprattutto nella ripresa, su alcune ripartenze granata. Ne esce fuori uno 0-0 che fa male ai rossoneri per un duplice motivo: non approfitta del clamoroso stop interno del Napoli e soprattutto perde altri due punti sull’Inter. Allo stato attuale delle cose, se i nerazzurri vincessero il recupero col Bologna scavalcherebbero i cugini in testa alla classifica.

Torino-Milan 0-0: il tabellino del match

Torino Milan Formazioni
Torino Milan Formazioni © LaPresse

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Zima (dal 64′ Izzo), Bremer, Rodriguez; Singo (dal 64′ Aina), Lukic, Ricci, Vojvoda (dall’84’ Buongiorno); Pobega (dall’84’ Seck), Brekalo; Belotti (dal 76′ Pellegri).
Allenatore: Ivan Juric

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori (dall’87’ Gabbia), Theo; Tonali (dall’82’ Krunic), Kessie; Saelemaekers, Diaz (dal 55′ Messias), Leao; Giroud
Allenatore: Stefano Pioli

ARBITRO: Daniele Doveri di Roma.

AMMONITI: Lukic (T), Tomori (M), Pobega (T), Kalulu (M), Juric (all. T), Pioli (all. M)

La classifica della Serie A

Milan punti 68, Inter* 66, Napoli 66, Juventus 62, Roma 57, Lazio 55, Fiorentina* 53, Atalanta* 51, Sassuolo 46, Hellas Verona 45, Torino* 39, Udinese** 36, Bologna** 34, Empoli 34, Spezia 33, Sampdoria* 29, Cagliari 25, Venezia* 22, Genoa 22, Salernitana* 17.