Lukaku fa gioire il Milan: Maldini lo riporta in Italia

Il calciomercato estivo del Milan vedrà l’arrivo di un grande attaccante agli ordini di Pioli: al centro di tutto c’è Romelu Lukaku

Dopo il nett0 2-0 sul Bologna, il Milan di Stefano Pioli si prepara a tornare in campo per la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter. Un derby infinito e che vede le due milanesi contendersi, ormai da mesi insieme al Napoli, il prossimo scudetto. Dal calcio giocato al calciomercato il passo è breve e non è un mistero come in casa Milan una delle priorità per l’anno prossimo riguardi l’attacco di Pioli. Una svolta, dalla Spagna, coinvolge direttamente l’ex interista Romelu Lukaku. Secondo quanto riportato da ‘ElNacional.cat’, il futuro del centravanti belga non sarà al Barcellona, come ventilato negli ultimi mesi.

Lukaku Icardi Milan
Romelu Lukaku © LaPresse

Il club di Laporta, sotto stretta scelta di Xavi, non intende puntare sul gigante belga ritenuto sopravvalutato in relazione ad età e prezzo e poco incline al gioco che ha in mente il tecnico del Barcellona. L’entourage dell’attaccante ex Inter, però, si sta già muovendo da tempo per cercare una nuova squadra visto che il Chelsea ha tutta l’intenzione di venderlo dopo la deludente stagione coincisa con il suo ritorno a Londra.

80 milioni per Lukaku: Maldini ne approfitta

Lukaku Icardi Milan
Maldini, Pioli e Gazidis © LaPresse

I ‘Blues’ si accontenteranno di 80 milioni ed in tal senso, in primissima fila, spunta adesso il PSG. Il club di Al-Khelaifi potrebbe perdere Mbappè ma non solo: Mauro Icardi non rientra più nei piani del ds Leonardo ed è per questo che il prossimo centravanti del Paris Saint Germain potrebbe essere proprio Lukaku. Come già detto, 80 milioni potrebbero bastare: ed il Milan già gongola per l’opportunità che l’attaccante belga potrebbe, indirettamente, offrire al club di via Aldo Rossi. La società di Elliott non ha mai accantonato l’ipotesi di riportare Mauro Icardi a Milano, sulla sponda rossonera del Naviglio.

Già accostato nei mesi scorsi, adesso l’argentino è destinato a tornare prepotentemente di moda viste anche le condizioni fisiche, ed il contratto in scadenza a giugno, di Zlatan Ibrahimovic. Non è un mistero che Maldini abbia intenzione di regalare un nuovo forte attaccante a Pioli e l’ex capitano dell’Inter, in tal senso, può essere la scelta giusta anche per il futuro.

Lukaku Icardi Milan
Mauro Icardi © LaPresse

Icardi, sotto contratto con il PSG fino al 30 giugno 2024, ha collezionato 29 presenze con sole 5 reti quest’anno. Il rilancio può avvenire, tra pochi mesi, in quel di Milanello: per una cifra vicina ai 30 milioni di euro