Missione Champions compiuta per il Liverpool: Klopp ipoteca la finale

Il Liverpool di Klopp stende Emery e il suo Villarreal ad Anfield, con la semifinale d’andata terminata 2-0: gli inglesi ipotecano la finale

Non solo la Serie A. Questa sera è andata nuovamente in scena la Champions League, che stavolta ha visto sfidarsi faccia a faccia sul rettangolo di gioco il Liverpool e il Villarreal, nell’incontro valido per la semifinale d’andata. I ‘Reds’ rispettano i pronostici e si portano a casa un netto successo tra le mura di Anfield contro il ‘Sottomarino Giallo’, che in precedenza si era reso protagonista delle storiche eliminazioni consecutive di Juventus e Bayern Monaco, rispettivamente agli ottavi e quarti di finale.

Liverpool Villarreal
Liverpool-Villarreal © LaPresse

Si decide tutto nella ripresa nel giro di due minuti. Al 53esimo arriva prima l’autorete di Estupinan: il terzino devia accidentalmente su un cross partito dai piedi di Henderson il pallone, che termina in fondo al sacco. Subito dopo il raddoppio a firma Sadio Mane. L’attaccante senegalese scatta sul filo del fuorigioco e supera Rulli con freddezza.

Champions League, Liverpool-Villarreal 2-0: il tabellino della gara

Liverpool Villarreal
Salah e Henderson © LaPresse

Gli inglesi, dunque, ipotecano la finale a Parigi della coppa dalle grandi orecchie, col ritorno in programma martedì 3 maggio. Molto più aperto, invece, il confronto tra Manchester City e Real Madrid, che ieri hanno regalato uno spettacolo puro tra le mura dell’Etihad Stadium.

Liverpool-Villarreal 2-0: 53′ aut. Estupinan (V), 55′ Mane (L)