Erroraccio Radu e rovinosa caduta dell’Inter: Inzaghi fallisce il sorpasso al Milan

Bruttissima sconfitta dell’Inter al Dall’Ara contro il Bologna, Inzaghi fallisce il sorpasso al Milan: pari show tra Atalanta e Torino

Pazzesco. Questo sicuramente uno dei termini più idonei per definire e raccontare quanto accaduto questa sera tra le mura del Dall’Ara. Incredibilmente l’Inter crolla contro il Bologna, che rifila ai nerazzurri un pesantissimo ko in ottica lotta Scudetto. Nessuno avrebbe mai pronosticato un simile epilogo e invece è successo davvero.

Bologna Inter Atalanta Torino
Bologna-Inter © LaPresse

Nonostante la gara si fosse messa subito nel verso giusto. Infatti sono stati gli uomini di Inzaghi, dopo appena tre minuti, a passare in vantaggio per primi. Perla di Perisic, che col mancino da fuori area batte Skorupski e porta in vantaggio i suoi. Al 28esimo, però, la riaddrizza l’ex Arnautovic, che di testa infila la sfera.

Serie A, Bologna-Inter 2-1 e Atalanta-Torino 4-4: tabellini e classifica

Inter Bologna Atalanta Torino
Lautaro © LaPresse

All’81esimo della ripresa, poi, arriva l’errore madornale di Radu, all’esordio in Serie A in questa stagione. Il giovane portiere in disimpegno si fa sfilare il pallone dai piedi, ne approfitta Sansone che insacca tutto solo da due passi a porta vuota e decide la contesa. L’Inter fallisce il sorpasso al Milan, che ora ha nuovamente il destino nelle proprie mani. Spettacolo, invece, nell’altro recupero di stasera tra Atalanta e Torino, terminato sul punteggio di 4-4. Da sottolineare le doppiette di Muriel e Lukic, con tutti e quattro i gol arrivati su rigore. Ecco tutti i risultati delle partite odierne.

Fiorentina-Udinese 0-4: 12′ Mari (U), 36′ Deulofeu (U), 90+1′ Walace (U), 90+5′ Udogie (U)
Bologna-Inter 2-1: 3′ Perisic (I), 28′ Arnautovic (B), 81′ Sansone (B)
Atalanta-Torino 2-4: 4′ Sanabria (T), 17′ rig. Muriel (A), 23′ de Roon (A), 36′ rig. Lukic (T), 63′ rig. Lukic (T), 67′ Freuler (A), 78′ Pasalic (A), 84′ rig. Muriel (A)

CLASSIFICA Serie A: Milan punti 74, Inter 72, Napoli 67, Juventus 66, Roma 58, Lazio 56, Fiorentina 56, Atalanta 55, Hellas Verona 49, Sassuolo 46, Torino 44, Udinese 43, Bologna 42, Empoli 37, Spezia 33, Sampdoria 30, Cagliari 28, Salernitana* 25, Genoa 25, Venezia* 22.

*Una partita in meno