Conte vuole portarlo via da Milano: 20 milioni per il top player

Antonio Conte vuole portare Stefan de Vrij alla sua corte: il tecnico prova a sfruttare l’incertezza sul rinnovo del difensore

Stefan de Vrij potrebbe ritrovare Antonio Conte: il difensore olandese piace molto al tecnico del Tottenham che vorrebbe averlo a disposizione a Londra.

Antonio Conte © LaPresse

In queste ore sono emerse voci relative ad un possibile approdo di Antonio Conte sulla panchina del Paris Saint-Germain. Voci respinte, ma al di là di quale squadre guiderà il prossimo anno il tecnico italiano, quest’ultimo punta ad avere Stefan de Vrij in difesa. Si tratterebbe di un ritorno: il difensore olandese ha giocato alle dipendenze del tecnico salentino tra il 2019 ed il 2021, con un bilancio di ottantotto presenze, cinque gol ed altrettanti assist.

I due, dunque, si conoscono molto bene e dopo aver conquistato lo scudetto con l’Inter potrebbero ritrovarsi. Antonio Conte, infatti, farà di tutto per avere a sua disposizione il classe ’92 la cui valutazione si aggira intorno ai venti milioni di euro.

De Vrij © LaPresse

Calciomercato Inter, Conte punta de Vrij

Antonio Conte, dunque, proverà a far leva sul rapporto con il difensore per strapparlo all’Inter con cui l’ex Lazio ha un contratto in scadenza il 30 giugno del 2023. Proprio l’aspetto contrattuale potrebbe rappresentare un assist per il tecnico salentino che proverà a far leva sulla vicenda del rinnovo messo in stand-by dal club nerazzurro.

L’intenzione del tecnico del Tottenham è quella di puntare su questa situazione di stallo per convincere Stefan de Vrij a lasciare la Milano nerazzurro per raggiungerlo a Londra. Una situazione che potrebbe sbloccarsi, eventualmente, solo nelle prossime settimane, quando i campionati saranno fermi e inizieranno le grandi manovre per il calciomercato estivo.