Addio già deciso: Inzaghi lo porta subito all’Inter

La cessione dal top club è ormai ad un passo: l’Inter ci pensa, può regalarlo a Simone Inzaghi durante il calciomercato estivo

In casa Inter le attenzioni sono tutte rivolte alla prossima super sfida valida per la finale di Coppa Italia, contro la Juventus. Il ‘Tripletino’ è ancora possibile e dopo aver portato nella Milano nerazzurra la Supercoppa italiana, adesso scudetto e Coppa Italia possono completare il piano di Simone Inzaghi. Oltre al campo, però, la società meneghina è già al lavoro in vista della prossima sessione estiva di calciomercato che registrerà, molto probabilmente, diversi cambiamenti alla rosa a disposizione del tecnico piacentino per l’anno prossimo.

Oxlade-Chamberlain Inter
Simone Inzaghi © LaPresse

Tra le uscite pare ormai inevitabile come l’Inter sia pronta a dire addio a due pedine che, nel centrocampo di Simone Inzaghi, non rappresentano da tempo una necessità primaria. Da un lato Matias Vecino, in scadenza tra un mese e mezzo e che già a gennaio è stato vicinissimo a salutare i colori nerazzurri. Dall’altro c’è Arturo Vidal, pure lui fuori dal progetto futuro dell’Inter che punta a liberare il cileno per risparmiare i 6 milioni di ingaggio percepiti in quel di Milano.

Marotta lo porta a Milan: colpo a centrocampo

Oxlade-Chamberlain Inter
Marotta e Ausilio © LaPresse

Sin dal 20 marzo, oltre due mesi, Klopp non vedrebbe più di buon occhio Alex Oxlade-Chamberlain che, in scadenza tra un anno, potrebbe dire subito addio al Liverpool. A riportarlo è il quotidiano ‘Tribalfootball.com’ che sostiene come adesso il centrocampista inglese classe 1993 stia scivolando sempre più in basso nelle gerarchie dell’allenatore tedesco.

Il 29enne di Portsmouth può dunque rappresentare una pedina interessante per la mediana di Inzaghi che dovrebbe, come anticipato, salutare sia Vecino che Vidal il prossimo giugno.

Oxlade-Chamberlain Inter
Oxlade-Chamberlain © LaPresse

Oxlade-Chamberlain ha collezionato fino a questo momento 29 presenze stagionali, tra campionato e coppe, con 3 reti e 2 assist vincenti all’attivo: l’inglese ha una valutazione di 15-18 milioni di euro.