Guardiola ha deciso: il big va via | Affare folle col Milan

Il tecnico dei Citizens rinuncia al giocatore per la prossima stagione: possibile pedina di scambio per un affare coi rossoneri

Assicuratosi il grande colpo Erling Haaland – il norvegese approderà al City con un contratto faraonico – il mercato in entrata del club inglese potrebbe forse essere clamorosamente già finito. Del resto con una rosa del genere, difficilmente migliorabile, sono poche le pedine in grado di migliorarla. Anzi, forse qualcuno c’è. Coincidenza vuole che giochi in Italia. E si dà il caso che sia stato già accostato ai Citizens per la prossima stagione.

Rafael Leao esultanza
Rafael Leao © LaPresse

Indiscrezioni sempre più insistenti provenienti dall’Inghilterra – alimentatesi anche a causa di presunti intoppi nel rinnovo del portoghese, che comunque va a scadenza nel 2024 – riferiscono di un Pep Guardiola sempre più deciso a portare l’assalto a Rafael Leao. L’attaccante ex Lille, sempre più decisivo per i rossoneri in questo finale di stagione, fa gola a molti club. Il City si sarebbe già mosso col club di Via Aldo Rossi, ricevendo in cambio la seguente risposta: il cartellino di Riyad Mahrez più 50 milioni. Strada poco percorribile. Ecco che allora il club di Manchester potrebbe far leva su un altro big che quasi certamente lascerà l’Etihad.

Guardiola ‘libera’ Sterling: possibile super scambio col Milan

Pep Guardiola pensieroso
Pep Guardiola © LaPresse

Come riportato quest’oggi dai principali tabloid inglesi, il futuro di Raheem Sterling sarà con ogni probabilità lontano dal City. Protagonista di una stagione al di sotto delle precedenti – anche per un minutaggio inferiore deciso da Guardiola – l’ex Liverpool avrebbe ricevuto il benservito dalla società. Il contratto in scadenza nel 2023 non è al momento negoziabile in termini di rinnovo: soprattutto perchè alle cifre dell’accordo in essere – Sterling guadagna 18,2 milioni a stagione – la proprietà preferisce lasciar decadere il tutto. Senza er questo perdere il giocatore a parametro zero tra un anno.

Ecco che allora il velocissimo inglese potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio per arrivare a Rafael Leao. Certo, l’ingaggio rappresenta uno scoglio al momento insormontabile, ma la destinazione Milan potrebbe non dispiacere all’attaccante. Un’altra indiscrezione, più nel campo delle ipotesi lontane ancora, è quella che vedrebbe il City poter offrire Sterling alla Juve. La necessità del club bianconero di immettere talento sulle corsie esterne del fronte offensivo è ben nota…