Assalto a Tonali, 80 milioni: Maldini traballa, ecco cosa può succedere

Sandro Tonali nel mirino del Manchester United: l’ex Brescia potrebbe diventare l’erede di Pogba, ma serve una maxi-offerta

Il Milan potrebbe dover fare i conti con l’assalto del Manchester United Sandro Tonali: il nuovo tecnico dei Red Devils vuole il classe 2000 al posto di Paul Pogba.

(Tonali ©LaPresse)

C’è Sandro Tonali nel mirino del Manchester United. Il centrocampista classe 2000 piace – e non poco – a Erik ten Hag che vorrebbe l’ex Brescia per il centrocampo dei Red Devils edizione 2022/2023.

Una trattativa non facile: legato al Milan da altri quattro anni di contratto, in questa stagione ha dimostrato di aver fatto importanti progressi, diventando un elemento imprescindibile per la squadra di Stefano Pioli. Ma occhio alla possibile maxi-offerta del Manchester United.

(Tonali ©LaPresse)

Calciomercato Milan, il Manchester United si fionda su Tonali

Autore di cinque gol e tre assist in quarantatré apparizioni con la maglia del Milan, Sandro Tonali è uno dei gioiellini della squadra di Stefano Pioli. In estate il Manchester United tenterà l’assalto all’ex Brescia, consapevole di dover sborsare una somma importante.

Erik ten Hag vorrebbe Sandro Tonali al posto di Paul Pogba, prossimo all’addio al Manchester United considerando l’imminente scadenza del contratto. I Red Devils potrebbero sborsare ottanta milioni di euro per convincere il Milan, oppure abbassare la proposta economica inserendo nell’affare il cartellino di Diogo Dalot, terzino portoghese classe ’99 già in passato tra le fila dei rossoneri.