Tentazione Conte, il big chiarisce il suo futuro: decisione presa

Dopo aver praticamente chiuso per Ivan Perisic, Antono Conte ha puntato almeno altri due nerazzurri: uno di questi ha preso la parola

Che Antonio Conte avesse sempre desiderato di portar con sè-  nella sua avventura londinese – qualche pallino già allenato con successo nelle sue precedenti esperienze, lo si sapeva. In questo senso non ha fatto poi enorme scalpore l’approdo di Ivan Perisic alla corte del Tottenham. Il fenomenale esterno croato, che a breve firmerà con gli Spurs, potrebbe però non essere l’unico ed utlimo colpo ‘italiano’ del tecnico salentino.

Antonio Conte allenatore
Antonio Conte © LaPresse

Non è infatti un mistero che Conte, nella sua lista della spesa, abbia cerchiato in rosso anche i nomi di Alessandro Bastoni, Stefan De Vrij e Milan Skriniar. Davanti a delle offerte irrinuciabili, del resto, lo stesso ad nerazzurro Marotta ha sempre dichiarato di non piter considerare nessuno come incedibile. Uno degli obiettivi dell’allenatore italiano – che per la verità vorrebbe anche Lautaro, ma qui la pista appare complicata – ha parlato del suo futuro dal ritiro della sua Nazionale, la Slovacchia.

Skriniar-Tottenham, il difensore fa chiarezza

Milan Skriniar Calciomercato
Milan Skriniar © LaPresse

Ho un contratto con l’Inter e sono contento a Milano – ha assicurato Milan Skriniar  – Queste voci escono puntualmente ogni anno o ogni sei mesi, ma non c’è nulla: sono soddisfatto a Milano. Anche se non abbiamo vinto il titolo, siamo riusciti a vincere due trofei, la Supercoppa e la Coppa Italia. Lo scudetto ce l’avevamo tra le mani, ma non siamo riusciti a gestire alcune partite“, ha proseguito il difensore.

L’ex Sampdoria mette così a tacere, almeno davanti alle telecamere, le voci che lo vorrebbero in procinto di lasciare l’Italia per raggiungere il mentore Conte in quel di Londra. Stessa cosa non può dirsi, nè per la situazione contrattuale, nè per le rassicurazioni verbali – pressochè assenti – per Stefan De Vrij. Il futuro, per il giocatore oranje, appare sempre più lontano da Milano.