L’offerta folle non lascia speranze alla Juventus

La Juventus pianifica diversi colpi di calciomercato: l’arrivo di un big, però, sembra destinato a sfumare definitivamente

Un stagione senza alcun trofeo in bacheca. Non accadeva da 10 anni e la Juventus farà di tutto affinchè ciò non si ripeta, a partire dalla prossima annata calcistica. Lo sa bene Allegri e lo sa bene la dirigenza bianconera che ha tutta l’intenzione di rinforzare pesantemente la rosa a disposizione dell’allenatore livornese per il 2022/23. Il calciomercato estivo può quindi regalare grandi colpi di peso alla ‘Vecchia Signora’.

de Jong Juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Uno degli obiettivi che ormai da mesi è sul taccuino del ds Cherubini sembrerebbe tuttavia vicinissimo ad allontanarsi definitivamente dalla Torino bianconera. È il Manchester United del grande ex Cristiano Ronaldo pronto a superare la Juventus per un colpo di peso richiesto espressamente da ten Hag.

Offerta mostruosa: addio Juve, vola da Cristiano Ronaldo

de Jong Juventus
Cristiano Ronaldo © LaPresse

Quasi 500mila euro a settimana, oltre 22 milioni netti a stagione. Il Manchester United non bada a spese pur di accontentare ten Hag con quello che, a conti fatti, potrebbe essere il primo grande colpo con l’allenatore olandese alla guida dei ‘Red Devils’. Frenkie de Jong piace ormai da mesi ed il suo destino, con la casacca del Barcellona, sembra giunto al capolinea. L’ex Ajax, infatti, non rientra tra le priorità del club di Laporta nè di Xavi, intenzionato a puntare su altri profili. A riportarlo è il ‘Daily Star’ che sottolinea la strategia della società inglese che ha intenzione di tornare a combattere per il vertice l’anno prossimo.

Uno scenario nel quale si è infilata da settimane la Juventus che, tuttavia, sembra destinata a capitolare vista l’enorme disponibilità economica del club di Manchester che farebbe di de Jong il suo atleta più pagato, addirittura più di Cristiano Ronaldo e de Gea. Un vero e proprio guaio per la Juventus che da Manchester spera di riportare a Torino Paul Pogba e che non ha mai perso di vista de Jong per il centrocampo di Allegri.

de Jong Juventus
Frenkie de Jong © LaPresse

L’olandese, dunque, è destinato a cambiare aria finendo proprio in Premier League. In questa stagione con la casacca blaugrana, il 25enne di Arkel ha collezionato 46 presenze con 4 reti e 5 assist vincenti: numeri che, da Manchester, sperano di poter vedere migliorati comn la maglia dei ‘Red Devils’.