CMNEWS | Salernitana, altro colpo di scena: è ancora caccia al ds

Salta l’accordo tra la Salernitana e Riccardo Bigon: ancora un colpo di scena in casa granata dopo l’addio burrascoso con Walter Sabatini

Resta vuota la casella del direttore sportivo in casa Salernitana: a meno di un mese dall’inizio del ritiro, la compagine campana è ancora orfana di un dirigente dopo il divorzio della scorsa settimana con l’esperto Walter Sabatini.

Danilo Iervolino ©LaPresse

Non trova pace la Salernitana di Danilo Iervolino. Dopo il burrascoso quanto inatteso divorzio con Walter Sabatini, il patron granata aveva individuato Riccardo Bigon come sostituto dell’esperto dirigente umbro e nuovo direttore sportivo dei campani. Sabato scorso è stato formulata l’offerta (contratto biennale) e quest’oggi le parti si sono incontrate a Roma.

Doveva essere l’incontro conclusivo, utile a mettere nero su bianco l’accordo. E invece, il colpo di scena: Riccardo Bigon e la Salernitana non hanno trovato un’intesa e ora il tutto rischia di saltare definitivamente. Ecco perché il club granata si guarda intorno a caccia di altri potenziali direttori sportivi da ingaggiare nei prossimi giorni.

Riccardo Bigon ©LaPresse

Salernitana, salta l’accordo con Bigon: ancora caccia al ds

L’incontro di questo pomeriggio nella capitale tra il patron ed il dirigente originario di Padova, dunque, ha portato ad un nulla di fatto. La Salernitana ha necessità di trovare un nuovo direttore sportivo e se la trattativa con Riccardo Bigon dovesse saltare definitivamente, si sposterebbe la mira su altri nomi già adocchiati nei giorni scorsi.

Tra questi, quelli di Gianluca Petrachi, Pierpaolo Marino e Sean Sogliano. Occhio anche alla possibile candidatura dell’ex Milan, Massimiliano Mirabelli, attualmente a Padova dove è subentrato proprio a Sogliano lo scorso inverno.