Zidane fa tremare la Juventus: decide tutto Marotta

Il calciomercato di Inter e Juventus può vedere un clamoroso intreccio: Zidane, ad un passo dal PSG, fa tremare le big italiane

Il campo ha lasciato ormai da diverse settimane grande spazio alla sessione estiva di calciomercato. I club italiani stanno quindi lavorando a quelle che, nelle prossime settimane, saranno le operazioni da portare a termine in vista della stagione 2022/23. Una Serie A che vedrà le big andare a caccia dello scudetto, adesso sul petto del Milan di Pioli.

Zidande de Ligt
Zinedine Zidane © LaPresse

Inter e Juventus su tutte hanno intenzione di provare a contendere il prossimo titoli ai rossoneri e per farlo regaleranno a Inzaghi e Allegri non pochi innesti di valore. Attenzione, però. Visto che Zinedine Zidane, destinato in breve tempo a sedersi sulla panchina del PSG, ha messo nel mirino ben due big del nostro calcio ed è pronto a farsi avanti con un’offerta importante.

Zidane vuole de Ligt: la situazione

Zidande de Ligt
Matthijs de Ligt © LaPresse

In primis, sul taccuino dell’allenatore francese, c’è Milan Skriniar. In scadenza l’anno prossimo con la ‘Beneamata’, la partenza dello slovacco è tutt’altro che impossibile. Se però la pista che porta al gioiello dell’Inter dovesse effettivamente sfumare, a tremare sarebbe la Juventus. I nerazzurri, indirettamente, possono mettere nei guai la squadra di Massimiliano Allegri. Non è un mistero che Matthijs de Ligt possa rappresentare uno dei profili più chiacchierati delle prossime settimane di mercato.

L’olandese, dopo le recenti dichiarazioni che hanno gelato la Juventus e nelle quali non ha garantito la permanenza a Torino, piace a Zinedine Zidane che potrebbe fiondarsi su di lui nel caso in cui sfumi Skriniar. La Juventus, d’altro canto, non ha la minima intenzione di lasciar partire de Ligt ed in questo momento sta lavorando al possibile rinnovo dell’ex capitano dell’Ajax, al momento sotto contratto fino al 30 giugno 2024 con la ‘Vecchia Signora’.

Zidande de Ligt
Massimiliano Allegri © LaPresse

Il difensore, inoltre, ha al momento una clausola rescissoria da ben 120 milioni di euro: un ostacolo non da poco, anche per il PSG.