Maldini lo strappa all’Inter: colpo da 30 milioni

Il calciomercato del Milan può vedere un clamoroso scippo all’Inter: nome a sorpresa, piace alla dirigenza rossonera

La stagione che ha portato il 19esimo scudetto sulla sponda rossonera di Milano è ormai alle spalle. Ed il Milan non resta a guardare, anzi. Il club meneghino, dopo l’annunciata cessione societaria a RedBird, è attenta su quelli che saranno nelle prossime settimane i cambiamenti da apporre alla rosa di Stefano Pioli.

Milan Correa
Stefano Pioli e Paolo Maldini © LaPresse

Tra le uscite (Romagnoli e Kessie su tutti) alle possibili entrate il passo è breve ed il calciomercato estivo riserverà una piccola rivoluzione nello scacchiere tattico del tecnico emiliano. Il focus sarà con ogni probabilità sull’attacco, dove le condizioni di Ibrahimovic e la ricerca di un nuovo trequartista restano le priorità di Maldini e Massara.

Dall’Inter ai rossoneri: il Milan può provarci

Milan Correa
Stefano Pioli e Simone Inzaghi © LaPresse

Oltre al nuovo bomber, dunque, la società di via Aldo Rossi può provare un vero e proprio scippo all’Inter: il sovraffollamento nell’attacco nerazzurro può, a sorpresa, fornire l’assist al Milan per un rinforzo di primissimo livello. In casa Inter, si sa, l’attacco a disposizione di Inzaghi registrerà diversi movimenti, soprattutto in entrata. Dybala è a un passo, Lukaku resta il sogno. Con Dzeko, Lautaro Martinez e Correa, quest’ultimo potrebbe decidere di fare le valigie. Il rischio di trovare pochissimo spazio sarebbe concreto ed il Milan, a caccia di un rinforzo proprio in quella zona del campo, si lecca i baffi.

L’argentino piace molto, può giocare in ogni posizione della trequarti e conosce già bene il calcio italiano. Contrindicazioni? Decisamente il costo del cartellino, che si aggira intorno ai 30 milioni di euro. Ma non solo. Perchè l’Inter difficilmente cederà uno dei suoi giocatori a cuor leggero alla rivale di sempre: Correa all’Inter percepisce circa 3,5 milioni di euro all’anno.

Milan Correa
Angel Correa © LaPresse

L’agente del giocatore sudamericano è Alessandro Lucci, lo stesso di Florenzi. Il Milan sta già trattando il riscatto del terzino con il noto procuratore e non è escluso che il nome di Correa possa finire nelle chiacchiere con Lucci.