L’Inter annuncia un altro acquisto: il comunicato UFFICIALE

Il club nerazzurro, scatenato sul mercato, ha emesso un comunicato uffiiciale con cui dà evidenza di un altro acquisto

Non solo Mkhitaryan, non solo Bellanova. Non solo Romelu Lukaku. L’Inter ha iniziato il calciomercato estivo con dei veri e propri botti. Determinata a riprendersi lo scettro di club Campione d’Italia dopo l’arrivo sprint con il Milan, che ha avuto la meglio, la società nerazzurra non ha perso tempo iniziando una massiccia campagna di rafforzamento.

Inter Logo
Inter Logo © LaPresse

Oltre ai summenzionati calciatori, anche Kristjan Asllani è arrivato a Milano, dall’Empoli, per rimpolpare la rosa nerazzurra in vista della prossima stagione. L’albanese, nella scorsa stagione all’Empoli, è stato annunciato in data odierna. Dapprima è stato il club toscano a dare evidenza del prestito con obbligo di riscatto concordato con i nerazzurri. Poi la stessa società di Viale della Liberazione ha emesso una nota ufficiale con cui presenta il nuovo acquisto.

L’Inter presenta Asllani: la nota del club meneghino

Kristjan Asllani
Kristjan Asllani © LaPresse

I viaggi sono spesso porte sul futuro. Ti aprono orizzonti, disegnano nuovi scenari. Quando aveva due anni Kristjan Asllani, nato nel 2002, ha percorso il primo, grande viaggio della sua vita. Quello che l’ha portato, assieme alla sua famiglia, da Elbasan, Albania, a Buti, Toscana, provincia di Pisa. Qui, in questo piccolo paesino, Kristjan affonda le sue radici, rese così evidenti da quella sua parlata inconfondibile, tipicamente toscana”, si legge sul sito dell’Inter.

Nel gennaio 2021, era già arrivato il debutto in prima squadra, in Coppa Italia, contro il Napoli. Strada segnata: il 2021/22 è l’anno della consacrazione. Kristjan inizia n Primavera: segna anche 3 gol in Youth League, poi si trasferisce stabilmente in Prima Squadra, grazie alla fiducia che Aurelio Andreazzoli ripone in lui. La sua seconda partita da titolare con l’Empoli arriva in Coppa Italia, proprio contro l’Inter, quando serve un assist a Bajrami. Diventa un perno del centrocampo dei toscani e, ennesimo incrocio, trova il suo primo gol in Serie A a San Siro, in Inter-Empoli. Controllo da applausi e gol, prima della rimonta nerazzurra.

La data di nascita, le sfide con la Primavera, gli assist, il gol. Ora le strade di Asllani e dell’Inter si uniscono. Kristjan diventa il secondo giocatore albanese della storia nerazzurra, dopo Manaj. Ha già debuttato con la nazionale albanese. È nato con il pallone tra i piedi, continuerà a coccolarlo con grande cura, vestendo la nostra maglia.
Benvenuto, Kristjan!“, conclude il club nerazzurro.