La Juve ‘chiama’ Conte: scambio e cash

La Juventus valuta il colpo dal grande ex Antonio Conte: spunta la suggestiva ipotesi di scambio durante il mercato estivo

Secondo quanto viene scritto oggi da ‘Football.london’, Antonio Conte è deciso a cambiare tanto del suo Tottenham in vista dell’imminente nuova stagione di Premier League. Diversi gli epurati, con un elenco dettagliato che include Winks, Gil, Emerson Royal e soprattutto Sergio Reguilon.

Reguilon Cuadrado
Antonio Conte ©LaPresse

Il terzino spagnolo, nonostante la lunga scadenza (2025) non rientra più tra le priorità del tecnico pugliese ed è per questo che a farsi avanti per lui potrebbe essere la Juventus.

Reguilon alla Juventus: spunta lo scambio

Reguilon Cuadrado
Sergio Reguilon ©LaPresse

Ci aveva già pensato nei mesi scorsi ma adesso la ‘Vecchia Signora’ ha intenzione di bussare alla porta degli ‘Spurs’ per provare a convincere proprio Conte a cedere, a condizioni favorevoli, il laterale mancino. Reguilon andrebbe a prendere il posto di Alex Sandro e Luca Pellegrini che sulla corsia sinistra non hanno convinto e partiranno nelle prossime settimane. Per arrivare al colpo dalla società londinese, la Juventus potrebbe proporre uno scambio con uno dei nomi che può davvero fare comodo a Conte e che lo stesso ex Ct conosce benissimo, sin dai tempi dell’esperienza bianconera.

Si tratta di Juan Cuadrado, il cui rinnovo automatico è scattato nelle scorse settimane fino al 30 giugno 2023. Le difficoltà ad adeguare e prolungare ulteriormente l’accordo con l’entourage del colombiano starebbe spingendo la Juventus a valutare l’addio, magari con un’operazione che possa portare un rinforzo di peso agli ordini di Allegri. Reguilon nell’ultima stagione ha collezionato 31 presenze con 2 reti e 3 assist vincenti, con 2280’ sul rettangolo verde.

Reguilon Cuadrado
Juan Cuadrado ©LaPresse

La Juventus può quindi farsi avanti: per arrivare a Reguilon, la carta giusta, insieme ad un conguaglio cash, si chiama Juan Cuadrado.