No secco: adesso Maldini ci riprova per il big

Il Milan adesso torna a sperare per il grande colpo: Maldini ci ripensa, i rossoneri tentano il controsorpasso

Settimane calde attendono la squadra di Stefano Pioli. Il Milan, a meno di un mese dall’esordio in Serie A contro l’Udinese, non smette di valutare le prossime operazioni di calciomercato. Non c’è solo il nodo trequartista a tenere banco in casa rossonera, con il nome di De Ketelaere in cima alla lista di Paolo Maldini.

Milan Sanches
Paolo Maldini © LaPresse

Rimane una priorità l’arrivo di un innesto di spessore anche a centrocampo. Andrà rimpiazzato il prima possibile Franck Kessie che, dopo lo scudetto, ha salutato Milanello e si è trasferito al Barcellona. Ed il grande sogno di Maldini e Massara rimane Renato Sanches, per il quale il PSG sta facendo sul serio ormai da diverse settimane.

Svolta Renato Sanches: adesso sorride il Milan

Milan Sanches
Renato Sanches ©LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘RMC Sport’, continuerenbero le trattative tra il Lille ed il PSG per l’approdo di Renato Sanches sotto la Tour Eiffel. Un affare tutt’altro che chiuso, secondo una fonte vicina ai club. Viene tuttavia precisato come la posizione del Lille resti invariata: il centrocampista portoghese non partirà per 12 milioni, la cifra messa sul piatto dalla società di Al-Khelaifi. Ed adesso il Milan, che non ha mai scartato la pista che porta all’atleta lusitano, potrebbe tornare a pensarvi fortemente.

I rossoneri non hanno mai nascosto l’interesse per il centrocampista che, in scadenza tra un anno con il Lille, vuole fare il salto di qualità in una grande squadra. Reduce da un’annata fatta di 31 presenze con 1 rete e 5 assist vincenti. Maldini pensa quindi di tornare alla carica e non si esclude un rilancio del ‘Diavolo’ per regalare il post Kessie atteso da Stefano Pioli.

Milan Sanches
Renato Sanches ©LaPresse

Situazione dunque in divenire: Renato Sanches al Milan rimane un’ipotesi in piedi, con le prossime settimane per capire se i rossoneri riusciranno a battere la concorrenza del PSG.