UFFICIALE de Ligt passa al Bayern: contratto fino al 2027

Dopo i saluti agli ormai ex compagni e le visite mediche, Matthijs de Ligt è stato ufficialmente annunciato dal Bayern Monaco

Grazie ad un pressing fattosi sempre più insistente nelle ultime settimane – e superando la concorrenza di tanti top club inglesi che lo corteggiavano da tempo – il Bayern Monaco ha finalmente chiuso ufficialmente l’affare Matthijs de Ligt.

Matthijs de Ligt Calciomercato
Matthijs de Ligt © LaPresse

Attraverso un video postato sui canali ufficiali del club – accompagnato da una nota isituzionale – la società bavarese ha annunciato l’arrivo dalla Juventus del difensore olandese. La stessa cosa è stata fatta parallelamente anche dal club bianconero. “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società FC Bayern München AG per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matthijs De Ligt a fronte di un corrispettivo di € 67,0 milioni, pagabile in quattro esercizi, che potrà essere incrementato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva del calciatore, per un importo non superiore a € 10,0 milioni, al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi”, si legge sul sito della Juventus.
“Tale operazione genera un effetto economico positivo sull’esercizio pari a € 30,7 milioni già al netto di €1,7 milioni di oneri relativi al contributo di solidarietà previsto dal regolamento FIFA”.

Le prime parole di de Ligt da giocatore del Bayern

Matthijs de Ligt Calciomercato
Matthijs de Ligt © LaPresse

Sono molto felice di diventare un giocatore in questo grande club. L’FC Bayern è il club di maggior successo in Germania, uno dei club di maggior successo in Europa e anche nel mondo. Fin dall’inizio ho sentito un onesto apprezzamento per la dirigenza sportiva, l’allenatore e il direttivo, che mi hanno convinto. Inoltre, l’FC Bayern è un club gestito in modo eccellente con grandi obiettivi. Sono molto felice di far parte della storia del Bayern Monaco“, ha dichiarato l’ex Ajax ai canali ufficiali del club teutonico.

“Credo che qui giocherò come giocavo all’Ajax, alla Juve era un po’ diverso. Credo che difenderò giocando però anche la palla, in maniera più forte ma anche più veloce. Ho sentito davvero l’amore, l’apprezzamento dall’allenatore. Era molto importante. Il Bayern è un grande club, uno dei migliori, tra i più amati. Sono molto orgoglioso di essere qui“, ha concluso de Ligt.

Nel frattempo la stessa Juventus ha voluto ringraziare e salutare il suo ex giocatore, dedicandogli un video su Twitter riportante tutte le sue migliori giocate, accompagnato da una nota ufficiale sul sito in cui tra l’altro si legge: “Arrivato nel 2019, Matthijs è stato un giocatore importante per la Juve e per il suo reparto difensivo, per il quale ha messo a disposizione le sue enormi doti, sia fisiche che tecniche.E i risultati ottenuti insieme lo confermano: de Ligt ha vinto tre trofei (Scudetto, Supercoppa Italiana, Coppa Italia), e ha messo insieme numeri davvero importanti, in tutte le competizioni“.