Tegola per Gasperini: Palomino positivo all’antidoping

Brutte notizie per l’Atalanta: José Luis Palomino è risultato positivo ad un test antidoping e ora rischia un lungo stop

Piove sul bagnato in casa Atalanta: il tecnico Gian Piero Gasperini dovrà fare a meno del perno difensivo Palomino, risultato positivo al nandrolone dopo un test anti doping.

Atalanta © LaPresse

Brutta notizia per l’Atalanta quando mancano circa tre settimane al debutto in campionato che vedrà la formazione orobica impegnata sul campo della Sampdoria. Una brutta notizia rappresentata dalla positività all’anti-doping del difensore argentino José Luis Palomino.

Una vera tegola per il tecnico Gian Piero Gasperini che dovrà fare a meno del suo perno difensivo: il centrale argentino classe ’90 sarebbe risultato positivo al nandrolone come riportato dall’Ansa.

José Luis Palomino © LaPresse

Atalanta, Palomino positivo all’anti doping

Per José Luis Palomino, all’Atalanta dal 2017 quando fu ingaggiato dai bulgari del Ludogorets, è arrivato lo stop dal Tribunale nazionale antidoping su richiesta della Procura di Nado Italia. Si attendono, ovviamente, le controanalisi del caso.