UFFICIALE Juventus, Ramsey ha rescisso il contratto

Dopo una trattativa sotterranea durata mesi, e intensificatasi negli ultimi giorni, la Juventus ed Aaron Ramsey si sono detti addio

La scintilla non è mai scoccata. L’avventura di Aaron Ramsey alla Juventus può tranquillamente definirsi più che deludente per entrambe le parti. Il giocatore, arrivato a parametro zero nell’estate del 2019, ha collezionato solamente 49 presenze in tutte le competizioni. La società, che ha stretto col gallese un accordo quadriennale da 7,5 milioni netti a stagione, ha sbagliato investimento.

Aaron Ramsey in campo
Aaron Ramsey © LaPresse

Dopo aver dirottato il centrocampista in prestito ai Glasgow Rangers nella seconda metà della scorsa stagione, la Juve ha riaccolto malvolentieri il calciatore. Non avendo trovato nessun acquirente, il club si è trovato costretto a rescindere il contratto con l’ex Arsenal. La comunicazione ufficiale è arrivata nella giornata di oggi, affidata al profilo Twitter del club. Non sono ancora stati resi noti i termini economici della buonuscita, col gallese che chiedeva 4 milioni e i bianconeri che avevano proposto 2.

Juventus, UFFICIALE la rescissione con Aaron Ramsey

Aaron Ramsey Calciomercato
Aaron Ramsey © LaPresse

“Ufficiale la rescissione del contratto che legava Aaron Ramsey alla Juventus. In bocca al lupo, @aaronramsey!”, si legge sull’account Twitter del club torinese.