Klopp perde la battaglia con Juve e Milan: nuovo assalto

Persa la possibilità di arrivare al gioiello del Milan ma anche al giocatore seguito dalla Juve, Klopp tenta l’assalto in casa Barcellona

Martoriato dagli infortuni a centrocampo – Oxlade-Chamberlain ne avrà per diversi mesi, mentre Thiago Alcantara per almeno sei settimane – Jurgen Klopp fa i conti anche con le insofferenze mostrate da Naby Keita, ai ferri corti col tecnico. Come se non bastasse, c’è anche una situazione di classifica che già recita: sette lunghezze di disatcco dall’Arsenal, cinque dalla coppia City-Tottenham.

Jurgen Klopp dà indicazioni
Jurgen Klopp © LaPresse

La necessità di intervenire con un grande acquisto sulla linea mediana si è fatta sempre più impellente in casa Reds. Com’è noto, il profilo di Ismael Bennacer era in cima alla lista dei desideri dell’allenatore teutonico. Il muro alzato da Paolo Maldini sull’algerino ha però sconsigliato al club inglese di insistere. È stata poi la volta di Leandro Paredes finire nell’agenda dei britannici: anche in questo caso però, la Juve pare avere un canale preferenziale sull’argentino, frustrando le intenzioni del Liverpool. Che a questo punto si è rivolto al Barcellona, dove un big pare essere costantemente sul piede di partenza.

Bennacer e Paredes addio, Klopp a tutta su De Jong

Frenkie de Jong in azione
Frenkie de Jong © LaPresse

Accostato con insistenza al Manchester United, dove avrebbe ritrovato il suo mentore Erik ten Hag, Frenkie de Jong ha visto svanire le sue possibilità di approdare in Premier dopo l’investimento faraonico dei Red Devils su Casemiro. Il futuro dell’olandese in Catalogna resta perà in bilico. La brutta palla persa contro la Real Sociedad, che ha causato il momentaneo pareggio dei baschi, non ha certo contribuito ad elevare la considerazione di Xavi nei confronti dell’ex Ajax.

Ecco che allora il talento classe ’97 potrebbe rappresentare il profilo giusto per il centrocampo di Klopp. Il Barça chiede qualcosa come 70 milioni per il suo giocatore, che ha un lungo e milionario contratto – in scadenza nel 2026 – dalla sua. Il Liverpool è pronto a portare l’assalto al calciatore, tra i pochi giocatori di un certo livello ancora sul mercato fino alla chiusura delle contrattazioni.