Dalla Juve all’Inter: Marotta fa infuriare Allegri

Il calciomercato dell’Inter può vedere un clamoroso scippo ai rivali bianconeri: così Marotta può strapparlo alla Juventus e accontentare Inzaghi

L’Inter torna a insidiare la Juventus, con le prossime mosse di mercato che ha in mente Beppe Marotta. Gli innesti approdati alla corte di Simone Inzaghi hanno rinforzato una rosa già forte, con l’intenzione di dare l’assalto decisivo alla seconda stella.

Cuadrado Inter
Beppe Marotta e Piero Ausilio © LaPresse

Il calciomercato dell’Inter va tuttavia ben oltre l’attuale sessione estiva, con diversi profili monitorati da Marotta e Ausilio per l’estate 2023. Uno in particolare, di proprietà della Juventus, ingolosisce la dirigenza della ‘Beneamata’ e Simone Inzaghi: ecco di chi si tratta.

Addio Dumfries: erede da Torino

Cuadrado Inter
Denzel Dumfries © LaPresse

Beppe Marotta è quindi già al lavoro per la prossima stagione, quando uno scenario sull’asse Milano-Torino potrebbe incastrarsi, tra entrate ed uscite. Molto dipenderà dal destino di Denzel Dumfries, valutato 40 milioni dall’Inter che già durante la sessione da poco conclusa ha tastato il terreno per un eventuale cessione che avrebbe portato ad una pesante plusvalenza per le casse nerazzurre. Se Dumfries, il prossimo giugno, lascerà i nerazzurri, il sostituto potrebbe arrivare a zero dalla Juventus.

Occhi su Juan Cuadrado, in scadenza nel 2023 e ancora lontano dal rinnovo con la ‘Vecchia Signora’. Se Dumfries dovesse partire e Cuadrado non rinnovare, allora la dirigenza della ‘Beneamata’ si fionderebbe sul laterale colombiano. 4 presenze e 269′ in campo in questa stagione agli ordini di Allegri per Cuadrado, reduce da un’ottima annata con 5 reti e 7 assist in 47 apparizioni nel 2021/22.

Cuadrado Inter
Juan Cuadrado © LaPresse

Marotta rimane alla finestra, con la possibilità di provare a strappare Cuadrado a costo zero tra nove mesi: la Juventus è avvisata.