Asse Allegri-Arteta: l’esubero saluta, arriva il talento belga

Possibile scambio tra Juventus ed Arsenal nella zona mediana del campo: l’affare potrebbe accontentare entrambi i tecnici

Dopo esser stato veramente vicino al trasferimento al Manchester United – prima che i Red Devils si ritirassero dallla trattativa per poi puntare su Casemiro Adrien Rabiot ha solo rimandato il suo addio alla Juventus. Il ‘Duca’ non è certo tra i preferiti di Massimiliano Allegri, che aveva già dato il suo via libera alla cessione del francese.

Adrien Rabiot in azione
Adrien Rabiot © LaPresse

L’ultima idea del tencico bianconero coinvolge sempre un club di Premier, ma stavolta la destinazione sarebbe londinese. Il profilo adocchiato dalla Juve per uno scambio alla pari con l’Arsenal è un classe ’99 di nazionalità belga.

Asse Juventus-Arsenal, la proposta di Allegri

Massimiliano Allegri allena
Massimiliano Allegri © LaPresse

Nell’agenda del Ds Federico Cherubini è finito Albert Lokonga, centrocampista di grandi prospettive di proprietà Gunners. Contravvenendo in qualche modo alla politica dei giovani portata avanti negli ultimi anni dal club londinese, l’Arsenal è disposto a sacrificare il suo talento per arrivare a Rabiot. Un profilo necessario per dare quel tocco di esperienza ad una rosa fin troppo giovane.

Ovviamente per andare a buon fine, l’affare dovrebbe farsi a gennaio, considerando che l’ex PSG si libera a zero il 30 giugno del 2023.