L’erede di Dzeko arriva gratis: spunta anche l’ex Napoli

Il futuro di Edin Dzeko potrebbe essere lontano dall’Inter: in scadenza a giugno, spunta una doppia clamorosa pista per rimpiazzare il bosniaco

L’Inter si gode la vittoria sul Napoli che riavvicina i nerazzurri alla squadra allenata dall’ex Spalletti e probabilmente riapre i giochi scudetto.

Muriel e Mertens per il post Dzeko all'Inter
Edin Dzeko © LaPresse

Sarà una seconda parte di stagione avvincente, con la ‘Beneamata’ che ha tutta l’intenzione di dare continuità ai recenti buoni risultati. In tal senso, l’Inter dovrà fare delle valutazioni (a gennaio ma soprattutto a giugno) per diversi degli uomini attualmente a disposizione di Inzaghi e che andranno a scadenza proprio nell’estate 2023. Da de Vrij e Skriniar che sembrano lontani dal rinnovo con il club di Steven Zhang fino a Edin Dzeko, ancora una volta decisivo con la rete di testa ai partenopei. Il bosniaco, nonostante numeri davvero importanti nonostante non sia sempre partito dal 1′ (13 gol e 7 assist in 28 presenze) potrebbe finire per dire addio ai colori nerazzurri. A giugno, infatti, a parametro zero il 36enne di Sarajevo valuterebbe l’ipotesi di accasarsi altrove per un’ultima grande avventura in carriera. E l’Inter? Marotta e Ausilio non vogliono farsi trovare impreparati ed è per questo motivo che sono ormai da mesi diversi nomi al vaglio della dirigenza meneghina. Due, in particolar modo, sembrano convincere l’Inter poiche, come Dzeko, si libereranno a parametro zero tra sei mesi.

Addio Dzeko: non solo Muriel nel mirino

In primo piano ritorna il profilo di Luìs Muriel, già accostato all’Inter l’anno scorso e che adesso potrebbe finire per approdare alla corte di Inzaghi dopo tre anni in quel di Bergamo.

Muriel e Mertens per il post Dzeko all'Inter
Luis Muriel © LaPresse

Il colombiano è un profilo duttile che piace tanto, al netto degli infortuni, soprattutto per l’impatto che avrebbe a partite in corso. Attenzione, però, anche ad un altro nome che ha stuzzicato le fantasie della dirigenza interista negli anni scorsi e che adesso, finalmente, potrebbe riavvicinarsi definitivamente. Si tratta di Dries Mertens, sotto contratto fino a giugno con il Galatasaray e che potrebbe fare ritorno in Italia dopo l’esperienza al Napoli. Il belga, andato a segno 3 volte con 2 assist in 19 presenze, conosce come Muriel alla perfezione il calcio italiano e potrebbe essere schierato in diverse posizioni in attacco. Una doppia idea, a zero, per sostituire Dzeko: la strategia dell’Inter pare, ormai, chiarissima.